Inizio
/
Strumenti del sito avanzati
/
SSH
/
Come abilitare SSH per un Cloud su Windows, utilizzando PuTTY

Come abilitare SSH per un Cloud su Windows, utilizzando PuTTY

Per connetterti al tuo account hosting Cloud via SSH utilizzando PuTTY, dovrai innanzitutto scaricare ed installare PuTTY, Pageant and Puttygen da questo link.

Una volta completata l’installazione, devi generare una coppia di chiavi SSH da Site Tools > Sviluppatori > Gestione Chiavi SSH.

Compila tutti i campi e clicca Crea. Poi, dalla sezione Gestisci chiavi SSH, vai al menu kebab > Chiave privata e copia tutto il contenuto in un nuovo file chiamato private_key.ppk sul tuo computer.

Dopo averlo installato, apri puttygen.exe e naviga a File -> Load Private Key, seleziona la chiave privata che hai precedentemente salvato, aprila ed inserisci la password. Quest’ultima coincide con quella inserita durante la creazione della coppia di chiavi SSH nel Site Tools.

Se tutto è stato eseguito nel modo corretto, riceverai un messaggio di avvenuto importo, Successfully imported foreign key. Clicca il pulsante Save private key e seleziona il formato (*.ppk).

Apri pageant.exe e carica la chiave privata. Anche qui dovrai inserire la password relativa alla chiave.

Avvia putty.exe ed inserisci le seguenti credenziali nella categoria Sessions:

  • Host name – inserisci host/IP del server a cui desideri connetterti (es c90000.sgvps.net);
  • Port – la porta della connessione – utilizza 18765;
  • Protocol – SSH.

Clicca Open per stabilire la connessione. Ti verrà richiesto di inserire un Username. Le credenziali SSH sono disponibili in Site Tools > Sviluppatori > Gestione Chiavi SSH. In Gestisci chiavi SSH, scegli la chiave che hai creato e vai al menu kebab > Credenziali SSH.

Condividi questo articolo