Inizio
/
Assistenza sito web
/
CloudFlare
/
Come abilitare Cloudflare per un sottodominio

Come abilitare Cloudflare per un sottodominio

I servizi di Cloudflare sono abilitati per un determinato dominio, e una volta attivati possono essere applicati anche per qualunque suo sottodominio.

Per poter usare Cloudflare su un sottodominio, dovresti prima attivare il servizio per il dominio principale. Puoi scoprire come attivare Cloudflare per il tuo dominio nel nostro tutorial su Cloudflare.

Una volta che il servizio è attivo, per usarlo anche con un sottodominio, segui questa procedura:

  1. Vai su Site Tools > Velocità > Cloudflare.
  2. Vai sulla scheda Sottodomini dentro Gestisci le impostazioni di Cloudflare, dove troverai un elenco dei sottodomini esistenti per il tuo dominio e se Cloudflare è attivo per ciascuno. Fai clic sul pulsante Attivare accanto al sottodominio dove lo vorresti attivare.
  3. Poi fai clic su Vedi dettagli per questo sottodominio e copia il nome host. Dovrebbe apparire come: sub.sgdomain.com.cdn.cloudflare.net dove sub.sgdomain.com è il tuo sottodominio.
  4. Vai su Site Tools > Dominio > Editor di zona DNS. Scegli il dominio sul quale Cloudflare è attivo dal menù a tendina.
  5. Una volta che la zona DNS è aperta, trova i record per il sottodominio – dovresti vedere una voce per un record di tipo A e, se hai SPF abilitato, un record di tipo TXT. Se vedi un record TXT, cancellalo cliccando su Cancella e poi fai clic su Modifica accanto al record A.
  6. Cambia il tipo di record da A a CNAME e incolla il nome host di Cloudflare che hai copiato nel passaggio 3 dentro il campo Indirizzo.
  7. Fai clic su Modifica record per salvare e attendi alcune ore per la propagazione DNS. Ecco fatto, hai attivato Cloudflare per il tuo sottodominio.

Inoltre, non c’è nessun problema a utilizzare Cloudflare PLUS con un sottodominio. Proprio come la versione gratuita del servizio, Cloudflare PLUS è abilitato e funziona con un dominio specifico, e può anche essere attivato per qualunque suo sottodominio. Quando Cloudflare PLUS è abilitato per il tuo dominio, non ci sono costi aggiuntivi per usarlo anche con i suoi sottodomini. Cloudflare PLUS può essere attivato per un sottodominio nello stesso modo che sulla versione gratuita.

Condividi questo articolo