Come estrarre e ripristinare un archivio Joomla .jpa o un backup?

Innanzitutto, è necessario caricare l’archivio .jpa nella document root directory del tuo sito web via FTP.

Successivamente, scarica lo script Akeeba Kickstart direttamente dal loro sito ufficiale e carica il file ZIP nella stessa cartella in cui è presente l’archivio .jpa. Una volta caricato il file ZIP, sarà necessario estrarlo usando il tuo client FTP. Questo inserirà diversi file nella directory simili a:

da-DK.kickstart.ini

de-DE.kickstart.ini

el-GR.kickstart.ini

en-GB.kickstart.ini

es-ES.kickstart.ini

fr-FR.kickstart.ini

it-IT.kickstart.ini

kickstart.php

nb-NO.kickstart.ini

nl-NL.kickstart.ini

pt-BR.kickstart.ini

ru-RU.kickstart.ini

sv-SE.kickstart.ini

tr-TR.kickstart.ini

uk-UA.kickstart.ini

zh-CN.kickstart.ini

Accedi allo script kickstart.php attraverso il tuo browser. Ad esempio, se hai caricato il file nella directory public_html per il tuo dominio primario, dovresti accedervi da:

http://iltuodominio.com/kickstart.php

Se carichi il sito web da una sottocartella (ad es. http://iltuodominio.com/sottocartella/) e vi hai caricato i file sopra menzionati, (public_html/sottocartella) ti preghiamo di utilizzare il seguente link:

http://iltuodominio.com/sottocartella/kickstart.php

Si aprirà una finestra di notifica con il titolo "Things you should know about Akeeba Kickstart". Puoi tranquillamente chiuderla cliccando su:

"Click here or press ESC to close this message"

Dopo aver chiuso questa finestra potrai procedere con il ripristino:

  • Seleziona il file di archivio .jpa che vuoi ripristinare dal menu a tendina. Nel secondo campo inserisci la password in caso l’archivio sia protetto da password.
  • Write to files - Directly
  • Fine tune - queste impostazioni possono essere utilizzate per bypassare le impostazioni di timeout del tuo host. Ad esempio, se tenti di estrarre un archivio .jpa di maggiori dimensioni su un server condiviso, questo probabilmente eccederà le impostazioni di timeout e non permetterà il ripristino. Ti preghiamo di lasciare le impostazioni come da default durante il primo tentativo di ripristino e di cambiarle in caso il ripristino non dovesse andare a buon fine.
  • Clicca sul tasto verde "Start" per iniziare il ripristino.
  • Apparirà un’altra finestra con una barra di avanzamento indicante lo status del ripristino. Quando il ripristino viene completato con successo, apparirà un bottone verde chiamato "Run the Installer". Dovrai cliccare su quest’ultimo e proseguire cliccando su "Next". Nel caso ripristinassi un backup da un host ad un altro host, potrebbe essere necessario a quel punto aggiustare le impostazioni del database. Durante il ripristino del database, sarà necessario fornire un database vuoto con uno user che ne abbia l’accesso. Puoi lasciare le altre impostazioni del database come sono, eccetto per quelle relative al login. Se ripristini sullo stesso server sul quale è stato creato il backup, le impostazioni del database saranno le stesse e potrai quindi saltare questo step.
  • Clicca sul tasto "Next" per procedere. Questo mostrerà un’altra barra di avanzamento. Una volta terminato il processo clicca su "OK". Questo ti porterà alla sezione "Site Info". Ti preghiamo di non fare nessun cambiamento se ripristini sullo stesso server. Se esegui il ripristino su un altro server, l’unico cambiamento che sarà necessario fare, è spuntare il box di fianco all’etichetta "Override tmp and log paths. Use the directories under your new site's root". Clicca di nuovo su "Next" e raggiungi l’ultimo step dove la directory dell’installazione dalla cartella root Joomla! dovrà essere eliminata.

Dopo aver eliminato la directory dell’installazione, potrai accedere al tuo sito Joomla! e al pannello di amministrazionel.

 

Hai trovato questo articolo utile? Clicca qui per sapere di più su SiteGround web hosting esperti e qualsiasi altra cosa possiamo fare per te!