Come trasferire il mio sito web da Aruba

Per la migrazione del tuo sito web da Aruba a SiteGround, puoi contattare il nostro team per assistenza o trasferire il sito web in autonomia. Ci sono due modi per trasferire il tuo sito web:

  • Puoi approfittare del plugin WordPress Migrator  disponibile nel tuo cPanel. Ti permette diversi siti web WordPress senza costi aggiuntivi.
  • Puoi richiedere un trasferimento manuale dalla tua Area Utente -> Assistenza -> Richiedi Assistenza Dal Nostro Team -> Trasferimento Sito Web. In questo caso il nostro team di migrazione si prenderà cura del trasferimento del sito web per te.

In alternativa puoi trasferire manualmente il sito web in autonomia. Per farlo dovrai accedere al tuo account Aruba.

Puoi iniziare trasferendo prima i file. Se il tuo indirizzo IP non è in whitelist per accedere al servizio FTP, dovresti assicurarti di aggiungerlo. pertanto, accedi a Gestione Accessi FTP e aggiungi il tuo indirizzo IP alla whitelist.

Ora dovresti riuscire ad avviare il trasferimento dei file. Accedi con l'utente elencato nella pagina Gestione Accessi FTP e la password del tuo account. Vai alla document root  del dominio e scarica tutti i file presenti. Il prossimo passaggio per la migrazione dei file consiste nell’accedere al tuo account SiteGround via FTP. vai alla document root del dominio (se è il primario dell’account - la document root sarebbe ~/public_html). In questa directory è necessario caricare i file scaricati da Aruba.

Continuiamo con la migrazione del database del sito web. Nell'area clienti Aruba trova il pulsante Pannello di Controllo e fai clic su di esso. Questo ti porterà alla home page del pannello di controllo. Trova il menu Database a sinistra ed espandi. Fai clic sul pulsante Gestione nella sezione MySQL. Nella prossima pagina dovresti inserire il tuo utente e la password MySQL. Nel caso in cui non sei sicuro di quali siano questi dettagli, puoi cercarli nel file di configurazione della tua applicazione (wp-config.php per WordPress, configuration.php per Joomla, app/etc/env.php per Magento 2.x, sites/default/settings.php per Drupal etc). Una volta trovati e inseriti, fai clic sul pulsante Accedi e verrai reindirizzato a uno strumento di gestione del database. In quello strumento dovresti trovare il database del tuo sito web sulla sinistra e poi dovresti cliccarci sopra. Fai clic su Esporta, quindi seleziona Veloce - mostra solo le opzioni minime. Dopo aver esportato il database e averlo salvato in un file sul computer locale, accedi al cPanel SiteGround. Crea un nuovo database MySQL e un utente e poi apri lo strumento PHP My Admin. Trova e fai clic sul database appena creato, seleziona Importa e utilizza il pulsante Sfoglia per trovare il file esportato da Aruba. Lascia tutte le altre opzioni così come sono e fai clic su Vai.

Il passaggio finale è configurare il sito web sul tuo account con SiteGround per utilizzare i dettagli del database corretto. Apri il file di configurazione dell'applicazione (wp-config.php per WordPress, configuration.php per Joomla, app/etc/env.php per Magento 2.x, sites/default/settings.php per Drupal etc). Sostituisci i vecchi dettagli del database (utente MySQL, password e nome database) con quelli nuovi. Dovest anche cambiare hostname MySQL in localhost.

Hai trovato questo articolo utile? Clicca qui per sapere di più su SiteGround web hosting esperti e qualsiasi altra cosa possiamo fare per te!