Inizio
/
Assistenza sito web
/
Sicurezza
/
Proteggere la connessione al Metodo di Pagamento Redsys

Proteggere la connessione al Metodo di Pagamento Redsys

Redsys è un popolare metodo di pagamento. Ha estensioni per molte soluzioni di e-commerce come WooCommerce, PrestaShop, Magento, ecc.

Redsys attualmente non supporta il certificato Let’s Encrypt e nemmeno il SNI. Tuttavia, sono disponibili altre opzioni per l’utilizzo corretto del metodo di pagamento.

  • La comunicazione tra il sito web e il gateway di pagamento Redsys può essere gestita su HTTP, senza un certificato SSL che protegge la connessione.

Questo non è raccomandato in quanto il processo di pagamento effettivo non verrà crittografato, rendendo vulnerabile la connessione.

  • Puoi proteggere la connessione con un certificato SSL WildCard da Site Tools > Sicurezza > Gestione SSL.
  • Se hai un certificato acquistato da un altro fornitore, puoi richiedere un’installazione di SSL esterna dal menu Aiuto > Centro Assistenza della tua Area Cliente.

Le ultime due opzioni sono consigliate poiché la connessione tra il tuo sito web e Redsys verrà crittografata per proteggere il pagamento e le informazioni personali dei tuoi clienti.

Si prega di notare che nel caso utilizzi una CDN come CloudFlare sul sito, la connessione sicura Redsys può non funzionare correttamente. Questo perché Redsys utilizza dei codici SSL che possono non essere abilitati sui server CDN, quindi la connessione può esser rifiutata.

Condividi questo articolo