Auto Aggiornamento SiteGround

Scopri come aggiornare automaticamente il tuo WordPress su SiteGround

Questo tutorial spiega come usare lo strumento WP Auto Aggiornamento sviluppato da SiteGround per mantenere i tuoi siti WordPress sempre al sicuro e aggiornati.

Come accedere allo Strumento di Auto Aggiornamento di WordPress su SiteGround?

Innanzitutto, è necessario accedere al tuo account cPanel e aprire lo strumento WP Auto Aggiornamento situato nella sezione Strumenti di WordPress.

Panoramica di WP Auto Aggiornamento

Nella home page dello strumento è possibile trovare informazioni sull'ultima versione di WordPress disponibile e un elenco di tutte le installazioni di WordPress selezionate per gli aggiornamenti automatici. È possibile visualizzare la versione attuale di ogni installazione, nonché il suo stato di aggiornamento automatico.

Importante! Tutte le applicazioni WordPress installate tramite Softaculous o tramite la procedura guidata iniziale di SiteGround verranno elencate nello strumento per impostazione predefinita.

Impostazioni dell’Auto Aggiornamento di WordPress

Puoi specificare quanto tempo dopo il rilascio di una nuova versione desideri aggiornare il tuo WordPress.

È possibile impostare diversi intervalli di aggiornamento per le versioni minori o principali di WordPress e abilitare o disabilitare gli aggiornamenti dei plugin con ogni aggiornamento automatico. Le versioni minori includono miglioramenti della sicurezza e correzioni di bug e per questo è consigliabile un aggiornamento immediato. Le versioni principali introducono aggiornamenti di funzionalità e modifiche più significative.

Ripristino Backup

Se si verificano problemi con il tuo sito a causa della funzionalità di Auto Aggiornamento, è sempre possibile ripristinare il sito al suo stato prima dell'aggiornamento. WP Auto Aggiornamento memorizza un backup del tuo sito ogni volta che esegue un aggiornamento automatico. Se qualcosa va storto, seleziona semplicemente il tuo sito e seleziona l’opzione Ripristina ultimo backup.

Salta o Disabilita l'Auto Aggiornamento

Avere un sito WordPress aggiornato è cruciale per la tua sicurezza ed è per questo che sconsigliamo di saltare gli aggiornamenti. Se vuoi comunque farlo, puoi saltare gli aggiornamenti programmati nell'intervallo di tempo tra il momento in cui viene rilasciata la nuova versione e l'aggiornamento automatico pianificato. In questo modo salterai solo l'aggiornamento attuale ma non quelli futuri.

Se sei assolutamente sicuro di voler disattivare gli aggiornamenti automatici di WordPress, puoi contattarci tramite live chat e richiedere la rimozione del sito dal sistema di Auto Aggiornamento.