Come cambiare il dominio in un WordPress Multisite

Se desideri modificare il dominio principale di un'installazione WordPress multisite, è necessario aggiornare cinque valori nel database del sito Web.

Tieni presente che se hai un server Dedicato e non hai acquistato il servizio di backup, ti consigliamo di eseguire il backup del database. Puoi farlo seguendo i passaggi in questo articolo.

WordPress memorizza i dati serializzati nel database e modificarli può causare danni, motivo per cui il backup è un'opzione preventiva.

Di seguito è possibile trovare i passaggi necessari per aggiornare i cinque valori menzionati (il prefisso di tabella viene mostrato come wp_ negli esempi seguenti. Se il database utilizza un prefisso di tabella diverso, sostituisci wp_ nei seguenti nomi tabella con il giusto prefisso):

  • wp_options: linee chiamate “siteurl” e “home”
  • wp_site
  • wp_sitemeta: la voce denominata "siteurl"
  • wp_blogs: qualsiasi voce nella colonna "domini" che ha il vecchio nome di dominio
  • wp_#_options: Poiché ogni sotto-sito avrà serie di tabelle che corrispondono a blog_id nella tabella wp_blogs, devi passare alla tabella delle opzioni wp _ # _, dove # corrisponde al blog_id e aggiornare i valori "siteurl" e "home" nella tabella.

Per aggiornare le informazioni di cui sopra, è possibile utilizzare lo strumento PhpMyAdmin, disponibile su tutti i piani SiteGround. Puoi trovare maggiori informazioni su come usare questo strumento in questo tutorial.

Usando i passaggi sopracitati, vai alle tabelle menzionate sopra e modifica gli URL con il nuovo dominio che desideri impostare. Assicurati di modificare le URL, esattamente come sono. Ad esempio, se una tabella ha solo il nome della configurazione del dominio, devi lasciarla, così com'è:

Se il valore del dominio nel database include HTTP, è necessario mantenere questo formato:

WordPress ha regole severe per ogni campo, a seconda della tabella. Le tabelle wp_site e wp_blogs NON possono includere http:// o uno slash alla fine del nome di dominio. Dall'altra parte, la tabella wp_options, deve includere http:// all'inizio. Nella tabella wp_sitemeta è necessario avere http:// all'inizio e un trailing slash alla fine.

Se il tuo sito Web utilizza un SSL o è configurato per funzionare con www, è necessario mantenere questa configurazione. Ad esempio, se hai sia SSL che www, devi mantenerlo come nell'esempio seguente:

Come parte dell'aggiornamento del dominio, devi commentare tutti i valori predefiniti nel tuo file wp-config.php, poiché andrebbero a sovrascrivere le impostazioni nel database. Per esempio:

Tali linee dovrebbero essere commentate con '#' davanti alla riga, per esempio:

Per modificare il file wp-config.php, puoi usare cPanel => Gestore File. Puoi trovare maggiori informazioni su come usare questo strumento in questo tutorial.

IMPORTANTE: nella maggior parte dei casi, dovrai aggiornare una voce nel tuo file wp-config.php. Il codice qui sotto, sarà presente nel file, in questi casi:

Sostituisci "ilmiosito.it" con il nuovo dominio. Per esempio:

Hai trovato questo articolo utile? Clicca qui per sapere di più su SiteGround web hosting esperti e qualsiasi altra cosa possiamo fare per te!