Inizio
/
WordPress
/
Configurazione
/
Come posso configurare WordPress affinché utilizzi un nuovo dominio?

Come posso configurare WordPress affinché utilizzi un nuovo dominio?

Ci sono diversi modi per cambiare il dominio del tuo sito WordPress:

  • Dalla dashboard di amministrazione di WordPress

Accedi alla tua dashboard di WordPress (ad es. http://yourdomain.com/wp-admin) > Impostazioni > Generali.

Nei campi Indirizzo WordPress (URL) e Indirizzo sito (URL) inserisci il dominio con cui desideri che la tua applicazione funzioni e salva le modifiche.

La stessa modifica è valida se vuoi aggiungere “www” al tuo dominio.

  • Tramite phpMyAdmin

Puoi modificare i parametri siteurl ed home nel tuo database di WordPress. Puoi farlo utilizzando lo strumento phpMyAdmin disponibile nel tuo Site Tools.

Una volta eseguito l’accesso a phpMyAdmin, seleziona il database del tuo WordPress e scorri fino alla tabella wp_options. Trova le opzioni siteurl e home e modifica il loro valore con il nuovo dominio che intendi utilizzare.
Assicurati di svuotare la cache del tuo browser e verifica che il sito funzioni correttamente.

  • Tramite WP-CLI via SSH

Dovrai connetterti al server del tuo hosting tramite SSH, navigare sino alla cartella dove hai installato WordPress ed eseguire il seguente comando:

wp db export

Questo comando creerà un backup del tuo database in un file SQL. Dopo di che esegui:

wp search-replace ‘http://vecchiodominio.com’ ‘http://nuovodominio.com

Il comando searchreplace sostituisce tutte le voci http://vecchiodominio.com con http://nuovodominio.com nel database della tua applicazione.
Considera che http://vecchiodominio.com è il dominio attuale configurato sul tuo WordPress e http://nuovodominio.com è il nuovo dominio che vuoi utilizzare.

wp cache flush

Questo è l’ultimo comando da eseguire, che svuoterà la cache salvata dal tuo sito WordPress.

  • Usando lo strumento “Cerca e sostituisci” in Site Tools

Accedi a Site Tools e vai su WordPress -> Cerca e sostituisci. Inserisci il vecchio dominio nel campo “Stringa di ricerca”, quindi il nuovo dominio nel campo denominato “Sostituisci stringa” e avvia l’attività con il pulsante “Cerca e sostituisci”.

Condividi questo articolo