Inizio
/
Assistenza sito web
/
SuperCacher
/
Come disabilitare la cache dinamica per il mio sito web

Come disabilitare la cache dinamica per il mio sito web

Gestire la cache su un sito WordPress

Agli utenti WordPress raccomandiamo di gestire l’opzione tramite SuperCacher, seguendo le istruzioni per disabilitare la cache dinamica con il plugin SiteGround Optimizer.

Disabilitare la cache su un sito non WordPress

Se non utilizzi WordPress e desideri disabilitare la cache dinamica per il tuo sito, puoi farlo aggiungendo la seguente riga nel file .htaccess del tuo sito:

<IfModule mod_headers.c>
Header set Cache-Control "private"
</IfModule>

Questo disattiverà la cache dinamica lato server per l’intero sito. Per riattivare il servizio elimina la riga dal file .htaccess.

Escludere una singola pagina dalla cache

<If "%{THE_REQUEST} =~ m#/sample-page#">
  <IfModule mod_headers.c>
Header set Cache-Control "private"
</IfModule>
</If>

Nel codice sopra, sostituire sample-page con l’URL della pagina desiderata.

Escludere tutti i file di uno stesso tipo dalla cache

Per disabilitare la memorizzazione nella cache per tutti i file di uno stesso tipo puoi utilizzare queste regole .htaccess:

<IfModule mod_headers.c>
  <FilesMatch ".(js|css|xml|png|jpg|jpeg|html)$">
    Header set Cache-Control "private"
  </FilesMatch>
</IfModule>

La regola sopra disattiverà la memorizzazione nella cache per tutti i file js, css, xml, png, jpg, jpeg e html. È possibile sostituire l’elenco delle estensioni di file per includere solo quelle necessarie.

Escludere un file specifico dalla cache

In alternativa puoi disabilitare la memorizzazione nella cache solo per un singolo file specifico aggiungendo le seguenti regole nel .htaccess del sito:

<If "%{REQUEST_URI} =~ /filename.php$/">
  <IfModule mod_headers.c>
Header set Cache-Control "private"
</IfModule>
</If>

Sostituisci filename.php con il nome del file che vuoi escludere dal sistema di cache.

Per modificare il file .htaccess puoi usare Gestione File nel Site Tools oppure un client FTP.

Importante! Una volta salvate le modifiche, devi svuotare la cache dinamica soltanto una volta da Site Tools > Velocità > Caching > Cache dinamica > Svuota cache.

Condividi questo articolo