Inizio
/
Assistenza sito web
/
Domande FTP
/
Come connettersi a FileZilla?

Come connettersi a FileZilla?

Stabilire una connessione FTP

Inizieremo dallo stabilire una connessione FTP. Apri la tua installazione FileZilla e inserisci i seguenti dettagli:

  • Hostname – inserisci il tuo nome di dominio o il nome del server dove risiede il tuo account di hosting;
  • Username – inserisci lo username FTP;
  • Password – inserisci la password FTP corrispondente;
  • Port – inserisci la porta FTP port (di default è la porta 21).

Una volta compilati i dettagli di accesso, clicca su Quickconnect.

Gestione dei file usando FileZilla

Se hai un sito web creato in locale sul tuo computer, avrai bisogno di renderlo live caricando i suoi file sul tuo web server. La cartella radice per il contenuto del sito web è public_html. Seleziona i file del tuo sito web nell’area “Local site”. Trascinali poi nella cartella public_html dentro l’area “Remote site”. In questo modo, saranno accessibili attraverso il tuo dominio.

A volte si ha bisogno di modificare il codice di un file e aggiornare le funzionalità del tuo sito web. Clicca col tasto destro sul file su file scelto a scegli l’opzione View/Edit.

Il file verrà aperto nel text editor di default. Modificalo e poi salva i cambiamenti. Il client FTP riconoscerà le modifiche al file. Ti verrà chiesto se caricare nuovamente il file modificato sul server ed eliminare la copia locale dal tuo computer.

Le altre azioni che è possibile eseguire su file e cartelle sono:

  • Download – questa opzione permette di scaricare file e cartelle dal server remoto sul computer locale;
  • Add files to queue – consente di pianificare un trasferimento successivo dei file;
  • Create Directory – consente di creare una nuova cartella nella posizione corrente;
  • Create Directory and enter it – consente di creare una nuova cartella nella posizione corrente e automaticamente cambia la posizione di quella cartella;
  • Create New File – consente di creare un nuovo file nella posizione corrente;
  • Refresh consente di aggiornare il contenuto della cartella e rivedere le ultime modifiche;
  • Delete – permette di cancellare file e cartelle;
  • Rename – permette di rinominare file e cartelle;
  • File permissions – consente di modificare le autorizzazioni dei file di file e cartelle; è possibile modificare il proprietario, il gruppo e le autorizzazioni pubbliche.

Condividi questo articolo