Inizio
/
WordPress
/
Domande frequenti
/
Come risolvere i problemi di caricamento delle immagini in WordPress

Come risolvere i problemi di caricamento delle immagini in WordPress

Questo articolo spiega come risolvere i problemi più comuni relativi al caricamento di immagini sui siti Web WordPress.

Impossibile creare la directory. La sua directory principale è scrivibile dal server?

Il problema è solitamente causato da permessi errati delle cartelle principali di WordPress, impedendo così all’applicazione di creare e gestire le directory per memorizzare i tuoi upload.

Per risolvere questo problema, è necessario ripristinare i permessi dei file e delle cartelle di WordPress su quelle predefinite. Questo può essere fatto da SiteTools > WordPress> Installa e gestisci > Gestisci installazioni > menu Azioni > Ripristina permessi > Conferma.

Il file supera la dimensione massima di caricamento per questo sito

Potresti ricevere questo messaggio quando provi a caricare un’immagine più grande della dimensione di caricamento massima consentita, che per impostazione predefinita è 128M. Non è consigliabile utilizzare immagini molto grandi sul tuo sito web, poiché richiederebbero molto tempo per caricarsi completamente e quindi influenzare sia l’esperienza utente che il ranking SEO del tuo sito web.

Se devi utilizzare file molto grandi, puoi aggirare questa limitazione caricando l’immagine tramite FTP o da SiteTools > Gestione File sul tuo sito web. Si consiglia di caricare il file nella cartella wp-content/uploads/year/month/, dove ‘year’ è l’anno corrente e ‘month’ è il mese corrente. Se la cartella non esiste, creala e poi carica le immagini al suo interno.

Segui le istruzioni nella sezione successiva per visualizzare le immagini nella libreria multimediale di WordPress dopo averle caricate.

Errore “Spiacenti, questo tipo di file non è consentito per motivi di sicurezza”

WordPress ha un sistema integrato di limitazioni per il tipo di file che è permesso caricare sul tuo sito per motivi di sicurezza. Se cerchi di caricare un file con un’estensione fuori dalla lista predefinita vedrai il messaggio citato.

Per bypassare la limitazione aggiungi la seguente linea nel file wp-config.php del tuo sito, sopra alla linea ‘That’s all, stop editing! Happy blogging.’:

define('ALLOW_UNFILTERED_UPLOADS', true);

Puoi modificare il file dal tuo Site Tools > Sito > Gestione File.

Le immagini non vengono visualizzate nella libreria multimediale dopo il caricamento tramite FTP / File Manager

WordPress per impostazione predefinita non rileva automaticamente se carichi nuovi media nelle sue cartelle. Questo è il motivo per cui dopo aver caricato manualmente un’immagine tramite FTP o File Manager, è necessario aggiungerla al registro multimediale di WordPress.

Per fare ciò, si consiglia di utilizzare un plug-in denominato Add From Server. Installa il plugin sul tuo sito Web WordPress e attivalo. Successivamente, vai su Media > Add from Server e vai alla posizione in cui hai caricato le immagini. Utilizza la casella di controllo a sinistra dell’elenco di immagini per selezionare quelle che desideri aggiungere alla libreria multimediale di WordPress e fai clic su Import. Il plugin registrerà le immagini per te e ora dovrebbero apparire nella libreria multimediale.

Le anteprime delle immagini non vengono visualizzate nella libreria multimediale di WordPress

Questo problema indica che WordPress non è in grado di recuperare le immagini dalle rispettive cartelle sul tuo sito Web, il che di solito è causato da autorizzazioni errate dei file di immagini o delle cartelle in cui si trovano.

La soluzione a questo è ripristinare i permessi dei file e delle cartelle di WordPress a quelle predefinite. Questo può essere fatto da SiteTools > WordPress > Installa e gestisci > Gestisci installazioni > menu Azioni > Ripristina permessi > Conferma.

Condividi questo articolo