8 tipi di promozioni per il Black Friday che non sono sconti (+5 nuove idee)

Molte aziende possono trarre enormi vantaggi dal Black Friday e dal Cyber ​​Monday, ma è importante valutare questa opportunità in un contesto più ampio. Non tutti i negozi possono adottare sconti elevati come tattica di vendita, ma ciò non significa che non possano cavalcare l’onda del Black Friday. Ci sono molte idee promozionali per il Black Friday che è possibile adottare per pubblicizzare il tuo eCommerce.

Supponendo che la tua idea sia di sviluppare qualcosa a lungo termine e che tu voglia far crescere sempre più la tua attività, è logico pensare che tu stia lavorando per costruire un brand forte e che ogni decisione che prenderai avrà un’influenza su di esso. Il Black Friday influenza la percezione che gli acquirenti hanno della tua attività e per questo dovresti considerare attentamente gli effetti a lungo termine.

Questi effetti talvolta si riflettono sui risultati di vendita alla fine dell’anno. Ad esempio, alcuni negozi come Walmart hanno registrato un calo nelle vendite di Natale perché i regali erano già stati acquistati durante il Black Friday. Inoltre, potrebbero influire sulle vendite dell’anno successivo, poiché le persone ritarderanno gli acquisti in attesa dell’arrivo di una nuova stagione di sconti.

Alcuni brand saltano del tutto il Black Friday perché non in linea con i valori dei loro marchio. Essi infatti promettono di offrire prodotti convenienti durante tutto l’anno, non solo tramite sconti speciali. Altri, come Oliver Cabell, vanno ancora oltre, affermando quanto segue “Crediamo che avere meno cose, ma di migliore qualità, dia più valore alla nostra vita> Per questo abbiamo deciso di chiudere il sito durante il Black Friday“.

Tieni presente che il Black Friday non è un obbligo. Prenditi un momento per riflettere se davvero sia in linea con il tuo brand e la tua cultura professionale.

Promozioni per il Black Friday che non sono sconti

Il Black Friday può essere un’opportunità per fare qualcosa di nuovo per i tuoi clienti. Il “che cosa” dipende da te e può variare a seconda del tipo di attività, di clienti e di strategia a lungo termine.

Ma prima di tutto, assicurati che il tuo sito funzioni senza problemi e possa sostenere picchi di traffico elevati. Assicurati di scegliere con cura un hosting provider affidabile che non ti deluderà quando ne avrai più bisogno.

Una volta che il sito è a posto, sei pronto per esplorare alcune innovative idee per il Black Friday che possono promuovere il tuo brand in modo diverso. Dopotutto, gli sconti non sono sufficienti a distinguersi quando tutti li fanno. Pensa invece a offrire qualcosa di più prezioso per i tuoi clienti e più coerente con il tuo marchio.

1. Offri un’anticipazione del Black Friday (nuovo)

Puoi offrire ai tuoi clienti un’anteprima delle tue offerte come parte della tua strategia per il Black Friday. Un approccio potrebbe essere quello di creare un video teaser con prodotti che saranno in sconto. Puoi condividere il video sui tuoi canali social o inviarlo a un pubblico limitato, ad esempio solo ai tuoi clienti fedeli.

Un’altra strategia potrebbe essere quella di inviare un’email ai tuoi lead e ai tuoi clienti anticipando quali prodotti saranno in offerta. Alcuni degli incentivi per acquistare i tuoi prodotti potrebbero includere la possibilità di prenotare un prodotto in anticipo, avere uno sconto aggiuntivo del X% o poter accedere alle offerte 1 ora prima di tutti gli altri clienti. Questi approcci consentirebbero ai tuoi follower di essere pronti per gli sconti in arrivo durante il Black Friday.

2. Crea una “guida ai regali” (nuovo)

La creazione di una guida ai regali è un’idea di marketing che ti consente di raggiungere sia i tuoi clienti esistenti, sia quelli potenziali. Puoi creare una guida ai regali per dare offrire consigli utili su cosa regalare alle proprie persone care e per indirizzare i tuoi clienti sui prodotti che offri. Un esempio? “I migliori regali per gli amanti della Zumba” o “I 10 migliori regali per i tuoi nonni”.

Puoi scrivere un articolo sul blog che includa l’elenco dei prodotti e pubblicarlo sul tuo sito. Da un punto di vista SEO, questa potrebbe essere un’utile strategia a lungo termine per raggiungere più persone. Puoi anche inviare la guida via email e condividerla/pubblicizzarla sui social per ricevere ancora più visibilità.

3. Crea una caccia al tesoro online (nuovo)

Una delle campagne più creative del Black Friday sarebbe quella di creare una caccia al tesoro sul tuo sito. Puoi fornire ai tuoi clienti un elenco di articoli in vendita che devono trovare sul tuo sito per acquistarli con uno sconto speciale. Un’altra opzione è creare una catena di indizi che i clienti devono seguire sul tuo sito per “sbloccare” uno sconto. Questi indizi possono eventualmente portare a una pagina con un coupon o un codice sconto per l’acquisto dei tuoi prodotti.

Questo approccio coinvolgerebbe i tuoi clienti e li farebbe navigare più a lungo sul tuo sito. Pertanto, impareranno di più sui tuoi prodotti e potrebbero persino acquistare qualcosa che non è in promozione. Tieni presente che la caccia al tesoro deve essere di breve durata, semplice e coinvolgente, in modo da non annoiare i visitatori del tuo sito e non fare in modo che si arrendano a metà strada.

4. Regala gratta e vinci online (nuovo)

La promozione del Black Friday può essere ampliata per includere gratta e vinci online sul tuo sito. I clienti rispondono bene alle sorprese e alla possibilità di vincere un premio. Inoltre, i gratta e vinci sono un’esperienza divertente e coinvolgente. Puoi regalare un gratta e vinci per ogni acquisto durante il Black Friday o per ogni acquisto superiore a X Euro. I biglietti vincenti possono offrire ai tuoi clienti uno sconto di X% o un piccolo omaggio.

Puoi utilizzare uno strumento terzo per creare i gratta e vinci. Una volta pronti, puoi implementarli sul tuo sito e/o inviarli ai tuoi clienti tramite email, social e persino SMS.

5. Invia un SMS ai tuoi contatti (nuovo)

Le strategie del Black Friday possono andare oltre i soliti approcci o tornare a quelli tradizionali come l’invio di un SMS ai tuoi contatti. Un SMS può essere un’ottima aggiunta alla tua strategia di marketing per il Black Friday, insieme all’email marketing e al content marketing. Potrebbe sembrare una soluzione da vecchia scuola, ma può essere molto efficace, poiché il tasso di apertura di un SMS è piuttosto alto.

Gli SMS sono uno strumento di comunicazione utile anche perché sono brevi e vanno dritti al punto. Usali per aggiornare i tuoi clienti sulle nuove offerte o per migliorare la loro esperienza di acquisto. Non dimenticare di rendere anche la tua comunicazione SMS conforme al GDPR.

6. Crea un prodotto in edizione limitata

Ho scelto questa come prima alternativa perché è la più complessa, ma è anche quella che ha maggiore impatto. Perché non pensare in grande e trovare un nuovo prodotto o servizio e rilasciarlo durante la campagna del Black Friday?

Il lancio di un nuovo modello o l’apertura di una nuova linea di prodotti nel tuo negozio è un motivo più che valido per attirare traffico e clienti sul tuo sito. Potresti renderlo disponibile solo durante il Black Friday. Aggiungi un contatore per visualizzare lo stock rimanente o un conto alla rovescia per dare l’idea di un’offerta a termine. Nessuno sconto, nessuna promozione: sorprendi i tuoi clienti! Se vuoi tentare questa strada, assicurati di prepararti al meglio e inizia ora a lavorare per il Black Friday dell’anno prossimo.

Wakanda
Maglietta a edizione limitata per il Black Friday

7. Offri una consegna rapida e gratuita

Questa è un’ottima opzione se vendi prodotti fisici. Ed è anche ottimo per le persone che vogliono iniziare a utilizzare subito il loro nuovo acquisto, invece di attendere settimane.

Le consegne del Black Friday sono spesso soggette a ritardi (almeno in Europa). Approfittane per fornire una consegna più rapida ai tuoi clienti, come la spedizione in 24 ore, se possibile. Ovviamente, dovrai essere tu a coprire i costi aggiuntivi ma potresti avere molte più richieste grazie a questo stratagemma.

8. Offrire supporto via live chat

Se hai un team ristretto, offrire supporto durante i weekend può essere una spesa considerevole. Tuttavia, è dimostrato che il supporto via live chat influenza fortemente la decisione di un acquirente, soprattutto durante il Black Friday, quando le persone effettuano acquisti d’impulso. Avere qualcuno che risponde alle domande in tempo reale migliora l’esperienza utente. Ovviamente, assicurati che le persone che forniscono supporto durante questo periodo siano ben preparate e pronte per qualsiasi domanda.

Per migliorare ulteriormente l’esperienza, tu e il tuo team potreste rendervi disponibili ai clienti per un periodo di tempo prestabilito. Immagina di essere su Amazon e a risponderti in chat compare Jeff Bezos. Ne parleresti a tutti. Il solo fatto che il proprietario si metta a parlare direttamente con i clienti, può migliorare di molto la percezione di un marchio.

Iscriviti per
altri fantastici contenuti!

Iscriviti per ricevere la nostra newsletter mensile con gli ultimi contenuti utili e le offerte SiteGround.

Grazie!

Per favore, controlla la tua email per confermare l’iscrizione.

9. Buoni regalo o 2×1

Invece di sconti vari, prova a offrire una carta regalo o un 2×1. È un buon modo per ottenere più clienti, ma tieni presente che può aumentare significativamente i tuoi costi. Segmenta i clienti, in modo che solo i clienti che ritornano possano ottenere la promozione.
Una campagna che sfrutta buoni regalo, invece, può essere facilmente automatizzata tramite invio di codici via email. Il vantaggio è che i nuovi clienti avranno un motivo per tornare al tuo negozio per riscattare il loro regalo.

apple-black-friday-2017
Gift Card di Apple durante il Black Friday

Iscriviti per
altri fantastici contenuti!

Iscriviti per ricevere la nostra newsletter mensile con gli ultimi contenuti utili e le offerte SiteGround.

Grazie!

Per favore, controlla la tua email per confermare l’iscrizione.

10. Invia campioni gratuiti o gadget

Perché non sorprendere i tuoi clienti più fedeli con un piccolo regalo? In ThemeIsle per esempio lo abbiamo fatto qualche tempo fa e i feedback ricevuti sono stati estremamente positivi.

Con l’aiuto di Printfection, abbiamo inviato ai nostri clienti principali una versione peluche del nostro logo. Loro si sono occupati di personalizzare il regalo e di gestire le consegne. Le persone apprezzano sempre i regali e gli omaggi e se riesci a inviare anche campioni dei tuoi prodotti, ancora meglio.

themeisle-mascot

11. Esperienze personalizzate

A volte è necessario fare tutto il possibile per conquistare il cuore delle persone. Un modo per farlo è creare qualcosa di personalizzato per loro. Può essere qualcosa di fatto o scritto a mano o una tua immagine con il prodotto. Dai uno sguardo alle campagne di crowdfunding per prendere ispirazione poiché sono solite offrire esperienze su misura per i loro sostenitori.

Le persone vogliono sentirsi speciali e ricevere qualcosa di unico. Ecco un esempio:

James-Blunt-Example-743x1024

12. Dona i profitti in beneficenza

Il brand Patagonia è stato di ispirazione per me. L’anno scorso hanno donato a organizzazioni no profit, tutto quello che hanno guadagnato durante il Black Friday. È una mossa di certo audace, ma che porterà clienti fedeli. E questi clienti crederanno così tanto in te, che ti consiglieranno a chiunque.

Patagonia-example-1024x664

13. Partecipa al Buy Nothing Day

Infine, invece di vendere di più, potresti fare esattamente il contrario e non vendere nulla! Potresti aderire al Buy Nothing Day. Tornando alla strategia di lungo termine, se stai pianificando una soluzione per i tuoi futuri clienti, è probabile che essi saranno più attenti alle tematiche ambientali. L’economia circolare sta guadagnando terreno e le persone faranno sempre più acquisti “informati”. E dunque il momento giusto per essere un passo avanti a tutti.

author avatar
Ionut Neagu

ThemeIsle Founder

Ionut is a young entrepreneur running several small & medium businesses with the help of a 20+ person team. His WordPress journey started with the launch of CodeinWP in 2012, a year later ThemeIsle was born.

Business

Inizia la discussione

Sei pronto a iniziare il tuo sito?

Scegli un piano di hosting, crea o trasferisci il tuo sito in pochi click e fai crescere la tua presenza online!

Inizia subito Parla con un esperto