Inizio
/
Dominio
/
Gestione DNS
/
Come puntare il mio sito verso SiteGround?

Come puntare il mio sito verso SiteGround?

Importante: Assicurati di aver trasferito i dati del tuo sito prima di indirizzare il tuo dominio a SiteGround.

Per puntare il tuo sito web a SiteGround, devi utilizzare i name servers di SiteGround:

ns1.siteground.net
ns2.siteground.net

Vai al pannello di gestione del Registrar del tuo dominio (potrebbe essere il tuo precedente provider di hosting e diverso) e trova il form di gestione del dominio corrispondente per il cambio dei name server.

Controlla come puoi fare per Aruba, Register, BluehostGoDaddyHostGatorDreamHostNamecheap, e Google Domains.

Puoi trovare queste informazioni dalla tua Area Cliente > Siti Web. Dalla lista dei tuoi siti esistenti, individua quello che hai bisogno di controllare e clicca sul pulsante Opzioni Sito accanto.

Clicca poi nel menu kebab e seleziona Dettagli Server.

Il box informazioni che apparirà sullo schermo mostrerà l’indirizzo IP del sito e i suoi Name Servers (NS1 e NS2).

Per vedere gli IP dei nameservers, vai in Opzioni Sito > kebab menu e seleziona Dettagli Server. Clicca poi sul pulsante Mostra indirizzi IP.

Quando punti i tuoi name servers a SiteGround, i record DNS del tuo dominio (record A, record MX, record CNAME etc.) e le email verranno gestiti dal tuo account SiteGround da lì in poi.
Se si dispone di record DNS personalizzati che è necessario conservare, è possibile utilizzare l’editor di zona DNS in Site Tools per impostarli prima di modificare i name servers.

In alternativa, puoi aggiornare solo il record A del dominio in modo che punti all’indirizzo IP del tuo account di hosting. Ciò indicherebbe solo il sito, mentre il resto dei record DNS e le e-mail rimarranno intatti.

Articoli correlati

Condividi questo articolo