Le 5S per aumentare le vendite grazie alla SEO

Come è possibile potenziare il volume delle vendite mantenendo costi più contenuti rispetto ai propri competitor? La risposta sta nella SEO che, soprattutto in alcuni periodi dell’anno, si rivela essere una delle maggiori fonti di traffico!

I consumatori passano un sacco di tempo sui motori di ricerca per trovare i propri prodotti preferiti, le offerte migliori, i regali per le persone care. Scopriamo dunque come sfruttare i risultati organici (e quindi gratuiti) per intercettare i nostri potenziali consumatori in modo efficace.

Giancarlo Sciuto, CMO e co-fondatore di SEO Tester Online, ci mostra le 5 regole d’oro da applicare per intercettare i potenziali consumatori e aumentare le vendite tramite la SEO.

Lo sapevi? Seo Tester online e SiteGround hanno stretto una partnership! Solo per voi è possibile avere uno sconto unico sugli strumenti SEO che vi permetteranno di ottimizzare al meglio il vostro sito e scalare i motori di ricerca. Potrete fare un checkup completo della SEO del vostro sito, avere supporto sulle ottimizzazioni,  controllare e confrontare le parole chiave più usate da competitor e utenti, migliorare le performance dei contenuti e tanto altro.

SCONTO SEO TESTER ONLINE

Come sempre vi chiedo di commentare il webinar, in modo da avere un feedback su come è andato e su come vorreste che fossero i prossimi. Sentitevi liberi di dare suggerimenti e di richiedere gli argomenti futuri che vorreste fossero affrontati. Consiglio di dare uno sguardo anche agli altri nostri webinar e seguirci sul canale YouTube di SiteGround Italia.

Infine, un paio di materiali interessanti:
Slide della presentazione di Giancarlo
eBook gratuito con il contributo di Giancarlo

Nota: come al solito eravate tantissimi e non siamo riusciti a  rispondere a tutti. Abbiamo girato le domande a Giancarlo e qui di seguito trovate le sue risposte.

Come vedo le parole chiave dei miei Competitor?

Per studiare le parole chiave dei tuoi competitor esistono 2 metodi.
Un metodo base è sicuramente quello di fare delle ricerche sui motori di ricerca per i topic che interessano il tuo sito web e controllare quali siti web e quali pagine si posizionano per quella data parola chiave.

Il metodo avanzato consiste invece nell’analizzare competitor e SERP utilizzando vari tool e studiando le parole chiave sulle quali i contenuti dei nostri rivali si focalizzano maggiormente.

Per aiutare i nostri utenti a svolgere queste analisi, in SEO Tester Online abbiamo creato Copy Metrics

Quali sono i suggerimenti e gli strumenti migliori per individuare le keyword, i volumi di ricerca? Meglio una sola per contenuto o più di una?

Il mio consiglio è di puntare su una main keyword e di cercare di inserire all’interno del vostro contenuto anche delle keyword secondarie correlate alla principale (non qualche centinaio, ok?!… Anche in quel caso, concentratevi sulla qualità. 3-5 andranno più che bene). In questo modo creerete sicuramente un contenuto più esaustivo per i vostri utenti ed avrete più possibilità di posizionarvi per un numero maggiore di parole chiave legate al topic principale. In SEO Tester Online per la keyword research abbiamo Keyword Explorer, uno strumento semplice ed intuitivo che permette di individuare le migliori parole per i propri contenuti e di scoprire centinaia di keyword collegate al topic principale, per scovare nuovi intenti di ricerca degli utenti.

Come utilizzare al meglio la SEO su un sito eCommerce?

Esattamente come per qualunque altro sito!
I principi di base della SEO rimangono gli stessi, ma ovviamente il mio consiglio è di prestare molta attenzione alle vostre schede prodotto e alla parte più tecnica del vostro sito web. Non è infrequente scovare problemi legati a pagine duplicate e canonical configurati in maniera scorretta.
Per analizzare il vostro sito web potete servirvi di un crawler che simuli il comportamento dei bot di Google e degli altri motori di ricerca quando scansionano il vostro eCommerce. Noi abbiamo creato per questo il SEO Spider, per analizzare siti web velocemente e totalmente in cloud, e darvi una visione simile a quella che Google ha del vostro eCommerce.

Per un sito eCommerce vanno considerate a fini SEO le tassonomie prodotto (es. Categorie)?

Categorie e tag, se utilizzati nel modo corretto (e questo non sempre accade purtroppo) sono strumenti molto potenti per il posizionamento di un sito web di qualunque genere…
Gli e-commerce non fanno eccezione!

Come personalizzare o cercare di modificare la descrizione di un mio contenuto nella Serp?

Per modificare la meta descrizione dei vostri contenuti potete intervenire sull’HTML delle vostre pagine inserendo direttamente il codice:

<head>
            <meta name=”description” content=”Esempio di meta tag description.”
</head>

Ovviamente capisco che agire sul codice potrebbe non essere agevole, quindi (soprattuttto se utilizzatte dei CMS) potreste utilizzare i setting interni o i plug-in più celebri preposti a questo.
Attenzione però, il motore di ricerca potrebbe comunque decidere di mostrare sulle SERP, nello spazio dedicato alla meta descrizione, un testo differente rispetto a quello inserito nel vostro tag.

Non disperate, Google sa quello che fa, e non ama essere contraddeto!

Come faccio a recuperare il posizionamento di una parola chiave che ha perso la sua completa visibilità?

Potresti provare a modificare/aggiornare il contenuto che si posizionava per quella parola chiave precedentemente. Il contenuto potrebbe aver perso rilevanza ed accuratezza agli occhi degli utenti e, di conseguenza, a quelli dei motori di ricerca. Se la questione non è una semplice perdita di posizionamento, però, ed il tuo contenuto è effettivamente scomparso dai risultatti, il motore di ricerca potrebbe aver semplicemente cambiato il modo in cui classifica i contenuti e li ordina per quel dato intento di ricerca (i celeberrimi “cambi di algoritmo”). In questo caso la situazione potrebbe rientrare autonomamente (con i cosiddetti “roll-back”) o rimanere invariata. Nel secondo caso, servirà ancora più olio di gomito.

È possibile creare un’azione di conversione senza Google Tag Manager?

Questa è una domanda “poco SEO”, ma sì, le conversioni possono essere tracciate anche senza Google Tag Manager, appunto gestendo in maniera differente i vari Tag. Potete tracciare le conversioni direttamente tramite Google Analytics, senza passare da Google Tag Manager, o dai pixel di tracciamento dei social network come Facebook e LinkedIn

Cosa pensi di soluzioni offerte da grosse compagnie (ItaliaOnline ad esempio) che promettono al cliente, con cifre tutto sommato contenute, un posizionamento ottimale?

Non voglio parlare nello specifico di una o l’altra compagnia…
In SEO Tester Online siamo poco “gossippari” e ci concentriamo sul potenziare il nostro servizio, per offrire del vero valore per i nostri clienti. Penso semplicemente che, come negli altri lavori, la magia non esista e che non è possibile “promettere” un posizionamento certo ad un cliente sui motori di ricerca (ovviamente tranne che per parole chiave ultra specifiche e non ricercate da nessuno oltre che da noi e dal consulente che ci ha fatto la fantomatica promessa). In generale, diffidate di chi vi promette la prima posizione!

Ho un problema con il mio sito, non indicizza alcuna immagine mentre gli articoli e le pagine si. Non ho alcun nofollow. Quale potrebbe essere il problema?

I problemi potrebbero essere legati a differenti fattori, dalla struttura del sito web, alle direttive robots, passanndo per “dove le immagini sono collocate”… Così a spanne, se per te le immagini sono una potenziale fonte di traffico da non trascurare, ti consiglierei di far dare un occhio più approfondito ad un SEO specialist.

È possibile sapere il motivo per cui una certa parola chiave abbia perso tutta la visibilità di colpo?

Vedi sopra! 😀

Mi è capitato di trovare l’immagine di un competitor su uno snippet in primo piano di una mia pagina web. Secondo te come è possibile?

Normale amministrazione. Il motore di ricerca ha libertà di fare un po’ quello che vuole nelle SERP creando varianti degli snippet con i nostri contenuti… E con quelli dei nostri competitor. Insomma, tra i due litiganti, il terzo gode!

Si possono avere informazioni sulla promozione Seo Tester Online a noi riservata?

Il Piano SiteGround di SEO Tester Online è una soluzione ottimale per chi vuole iniziare ad analizzare e ad ottimizzare il proprio sito web. Si tratta di un piano “limited edition” pensato proprio per le esigenze della community SiteGround e permette l’accesso a tutti gli strumenti della piattaforma ad un prezzo assolutamene incredibile. Inoltre, siccome non vogliamo proprio farvi mancare nulla, abbiamo pensato di lanciarlo ad un prezzo scontato per chi non ci conosce ancora! Insomma, è il momento giusto per guadagnare qualche posizione sui motori di ricerca!

Ho testato già il sito con la vostra piattaforma, tutto ok ma mi dice che non trova la sitemap nel file robots.txt. Io ho WordPress con Yoast e uso la Search Console che è perfettamente configurata. Devo intervenire a mano nonostante la sitemap sia correttamente inserita nella Search Console?

In realtà il problema non sembra dipendere da SiteGround. Yoast crea sia la SiteMap, sia il robots.txt, ma come li crea non dipende da SiteGround.

Yoast da anche accesso ad uno strumento di Editing dei file sia .htaccess che robots.txt, quindi dovresti passare da lì. SiteGround può anche provare a verificare che la sitemap sia raggiungibile, provando a visitare http://suodominio/sitemap.xml. Se non dà errori 403 o 404 (ma esce la sitemap) allora essa funziona perfettamente e si tratta di un errore del plugin.

Luca Rodino

Digital Marketing Strategist

Luca è un nativo digitale con la passione per il marketing! Rientra perfettamente nella fascia dei Millennials e si fa portavoce di un mondo che sta cambiando lanciandosi in sfide “markettare” che ci aiutano, attraverso i nuovi media, a essere sempre più presenti e vicini a tutti voi.

Webinar

Inizia la discussione

Sei pronto a iniziare il tuo sito?

Scegli un piano di hosting, crea o trasferisci il tuo sito in pochi click e fai crescere la tua presenza online!

Inizia subito Parla con un esperto