PHP 7.3

PHP 7.3 è ora disponibile su SiteGround

 

Uno dei grandi vantaggi della nostra configurazione server multi-PHP, è che ci permette di fornire le ultime versioni di PHP in sicurezza a chiunque lo desideri, anche prima della loro versione ufficiale. Oggi ti portiamo un esempio perfetto, abbiamo infatti aggiunto il nuovo PHP 7.3 all’elenco delle versioni PHP sul tuo account SiteGround. Al momento, supportiamo PHP 7.3 RC3, che verrà sostituito dalla versione finale, una volta che verrà rilasciata a Dicembre. Quindi, se lavori sul codice del tuo sito, da oggi puoi iniziare a testarle la nuova versione.

Cosa c’è di nuovo in PHP 7.3?

La maggior parte degli aggiornamenti delle versioni di PHP includono modifiche alla sintassi, aggiunta di nuove funzionalità e rimozione di vecchie funzioni. PHP 7.3 segue questa stessa strada. Se ti occupi direttamente del codice, ti consiglio di controllare il changelog di PHP 7.3 in dettaglio, perché potresti scoprire che una funzione che utilizzi è stata rimossa (mi dispiace).

Email di accesso inviata!

Iscriviti per
altri fantastici contenuti!

Iscriviti per ricevere la nostra newsletter mensile con gli ultimi contenuti utili e le offerte SiteGround.

Grazie!

Per favore, controlla la tua email per confermare l’iscrizione.

La tua applicazione lo supporta?

La maggior parte delle applicazioni web, incluso WordPress, non funziona ancora su PHP 7.3. Secondo il Post ufficiale di WordPress 5.0, il supporto PHP 7.3 completo verrà aggiunto con l’aggiornamento 5.0, o con la versione 4.9.9 se il 5.0 verrà rinviato a gennaio.

Detto questo, è altamente raccomandato testare nuove versioni di PHP su copie temporanee del tuo sito perché, anche se il core della tua web app lo supporta, alcuni plugin, temi, ecc. potrebbero causare problemi. Fai test sempre in un ambiente di staging per evitare downtime del sito.

Come abilitare PHP 7.3?

Abilitare PHP 7.3 è facile come usare qualsiasi altra versione di PHP su SiteGround. Aggiungi semplicemente questa linea al tuo file .htaccess e al sito che risiede in quella cartella e tutte le sottocartelle inizieranno a usare questa versione:

AddHandler application/x-httpd-php73 .php .php5 .php4 .php3

In alternativa, puoi utilizzare lo strumento Gestione Versione PHP nel tuo cPanel.

avatar autore
Luca Rodino

Strategista del Digital Marketing

Luca è un nativo digitale con la passione per il marketing! Rientra perfettamente nella fascia dei Millennials e si fa portavoce di un mondo che sta cambiando lanciandosi in sfide “markettare” che ci aiutano, attraverso i nuovi media, a essere sempre più presenti e vicini a tutti voi.

Inizia la discussione

Post correlati

Sei pronto a iniziare?

Sei pronto a iniziare?

Scegli un hosting che ti aiuta a lanciare e a far crescere il tuo progetto. Nessun rischio con la nostra garanzia soddisfatti o rimborsati di 30 giorni!