Il plugin SiteGround Optimizer è ora disponibile e gratuito per tutti i siti WordPress

Quando abbiamo iniziato a sviluppare il plugin SiteGround Optimizer nel 2012, volevamo che fosse un ponte tra i nostri servizi e i siti WordPress dei nostri clienti. Nel corso degli anni abbiamo introdotto sempre più funzionalità e SiteGround Optimizer è diventato uno dei migliori plugin di ottimizzazione delle prestazioni per WordPress, in base alle valutazioni delle persone. Con il tempo abbiamo iniziato a ricevere sempre più richieste su come i siti non ospitati sulla nostra piattaforma potessero sfruttare il plugin SiteGround Optimizer. Questo interesse ci ha dato la spinta per dissociare il plugin dalla sua dipendenza alla nostra infrastruttura e convertirlo in una soluzione indipendente dall’hosting e completamente gratuita per tutti. Siamo ora lieti di annunciare che, a partire dalla sua ultima versione, il plugin SiteGround Optimizer può essere utilizzato da qualsiasi sito, indipendentemente da dove è ospitato!

Funzionalità disponibili su qualsiasi piattaforma di hosting

Rendere disponibile SiteGround Optimizer su altre piattaforme non è stato un compito semplice. Parte del successo del plugin è legato alla configurazione del server SiteGround che è stato creato pensando alle prestazioni e sfrutta alcune delle sue caratteristiche uniche. Per rendere disponibile a tutti le funzionalità legate ai servizi della nostra piattaforma, abbiamo dovuto trovare una soluzione che funzionasse in modo altrettanto efficace su piattaforme e configurazioni diverse.

Cache File-based (NUOVA FUNZIONE)

Al giorno d’oggi la cache è uno dei mezzi più efficaci per ottimizzare le prestazioni. Durante la ricerca di alternative alla Cache Dinamica (funzione integrata per tutti i siti SiteGround) abbiamo deciso di implementare la Cache File-based per la sua versatilità e compatibilità con diverse configurazioni di hosting. La Cache File-based può essere utilizzata da sola su siti ospitati al di fuori di SiteGround o come livello di cache aggiuntivo per i clienti di SiteGround che hanno già abilitato la Cache Dinamica e Memcached.

Alcune fantastiche funzionalità della Cache File-based sono la capacità di mantenere la cache per gli utenti che hanno effettuato l’accesso, il Preheat della cache (particolarmente utile per le pagine aperte raramente che vengono aperte per la prima volta dopo un po’ di tempo) e la scelta di una scadenza più lunga per la cache. Queste opzioni sono configurabili nell’interfaccia del plugin. Sebbene la sola Cache File-based sia generalmente più lenta della Cache Dinamica, i nostri test mostrano che la sua implementazione in SiteGround Optimizer aumenta comunque le performance del 20% rispetto a qualsiasi altro plugin che fornisce funzionalità di ottimizzazione simili.

Ottimizzazioni dell’ambiente

Tutti gli utenti possono usufruire di diversi tipi di ottimizzazioni dell’ambiente che metteranno in ordine il tuo ambiente WordPress per ottenere le massime prestazioni. Qui puoi trovare l’ottimizzazione dell’Heartbeat di WordPress con la quale puoi definire come l’API di WordPress interagisce con la tua applicazione per ottimizzare l’utilizzo delle risorse. Puoi inoltre pianificare la manutenzione settimanale del database per assicurarti che il tuo WordPress sia sempre ordinato.

Ottimizzazioni del frontend

Il codice front-end del sito può spesso essere pesante e ridurre significativamente la velocità di caricamento. Ci sono diverse funzionalità in SG Optimizer che possono ottimizzarlo e, di conseguenza, velocizzare il tuo sito web. La Minificazione dell’output HTML, CSS e JavaScript riduce le dimensioni e il numero di richieste del server relative a questi tipi di file e di conseguenza riduce il tempo di caricamento. Abbiamo reso disponibili queste funzionalità tramite semplici bottoni nel plugin. Puoi specificare quali tipi di file vuoi minificare, combinare e persino escludere dalla minificazione o dalla combinazione. E se tutto questo ti sembra troppo tecnico, puoi semplicemente guardare le etichette “Consigliato” accanto a ciascuna opzione per capire quale potrebbe avere il maggiore impatto sulle prestazioni del tuo sito.

Ottimizzazioni dei media

Ci sono diversi strumenti per l’ottimizzazione dei media in SiteGround Optimizer che funzioneranno su tutte le piattaforme di hosting. È possibile abilitare il Lazy Load con cui verranno caricati solo i media nella parte visibile del browser. Ciò rende il caricamento più rapido e agevole per le pagine lunghe con più elementi multimediali. Puoi anche definire la larghezza massima dell’immagine consentita per le immagini sul tuo sito web. Molti temi e plugin tendono a caricare immagini eccessivamente grandi che rallentano la velocità di caricamento senza mai essere visualizzate in tutta la loro larghezza.

Funzionalità esclusive per SiteGround

Come accennato in precedenza, la nostra piattaforma ha alcune impostazioni e strumenti per la velocità unici, che non possono essere sostituiti con le sole funzionalità del plugin poiché richiedono un ambiente server specifico per funzionare come previsto. Questi rimangono disponibili esclusivamente per i siti ospitati su SiteGround.

Cache Dinamica e Memcached 

Una delle migliori funzionalità per la velocità che puoi sfruttare per il tuo sito è la Cache Dinamica, ed è sempre la nostra prima scelta quando parliamo di prestazioni. La Cache Dinamica fa parte della nostra implementazione a 3 livelli che si basa su NGINX Direct Delivery per la gestione della Cache Statica, sulla Cache Dinamica per il contenuto dinamico e su Memcached per l’archiviazione di dati e oggetti nella RAM. Crediamo che la Cache Dinamica sia essenziale per ogni sito e l’abbiamo inclusa in tutti i nostri piani di hosting. Con il plugin SiteGround Optimizer puoi controllare le impostazioni avanzate WordPress per la Cache Dinamica e Memcached, in modo da ottenere il massimo da questa tecnologia.

Compressione delle immagini e WebP

La compressione delle immagini e il formato WebP sono due funzionalità essenziali del plugin SiteGround Optimizer, disponibili esclusivamente per i siti ospitati sulla piattaforma SiteGround. Con il nostro algoritmo di compressione delle immagini puoi ridurre le dimensioni dell’immagine (e rispettivamente il tempo necessario per il caricamento delle immagini) fino all’85%, mantenendo alta la qualità dell’immagine per i tuoi visitatori. Puoi anche abilitare il formato WebP che convertirà le tue immagini in un formato che aggiunge un’ulteriore riduzione delle dimensioni senza influire sulla qualità dell’immagine.

L’apertura del plugin a siti ospitati al di fuori di SiteGround è stato un passo importante per noi. Dopo aver eseguito molti test su diverse piattaforme di hosting e aver confrontato le prestazioni di plugin con funzionalità simili, siamo fiduciosi che il plugin SiteGround Optimizer sia il miglior strumento di ottimizzazione delle prestazioni che puoi utilizzare per il tuo sito web, indipendentemente da dove è ospitato. Ed è completamente gratuito! Provalo tu stesso e facci sapere come ti trovi lasciando un commento qui sotto.

icon_presentational_envelop

Iscriviti per
altri fantastici contenuti!

Iscriviti per ricevere la nostra newsletter mensile con gli ultimi contenuti utili e le offerte SiteGround.

Grazie!

Per favore, controlla la tua email per confermare l’iscrizione.

author avatar
Hristo Pandjarov

Sviluppo del prodotto - Tecnico

Entusiasta di tutte le applicazioni Open Source che ti possono venire in mente, ma principalmente di WordPress. Aggiungi un pizzico di amore per il web-design, nuove tecnologie, ottimizzazione per i motori di ricerca e ci sei quasi!

WordPress

Commenti ( 2 )

author avatar

mauro massignan

Feb 23, 2022

Escludi le tipologie di media dal Lazy Load - 6 tipologie di media. Quali tipologie tenere e quali non tenere?

Rispondi
author avatar

Luca Rodino Il Team di SiteGround

Feb 24, 2022

Ciao Mauro, il Lazy Load è consigliabile per tutte le tipologie di media sui tuoi siti, poiché velocizza i tempi di caricamento delle pagine. L'esclusione di tipologie di Media si rende necessaria nel momento in cui subentrano problemi di visualizzazione causate da diversi possibili motivi (slider che non vengono visualizzati nel modo corretto, problemi con il tema WP utilizzato, link interni al media, errori PageSpeed, etc). Se nel tuo sito, una volta attivato il Lazy Load, non riscontri alcun problema specifico o di visualizzazione, puoi tranquillamente non escludere alcuna tipologia di media.

Rispondi

Inizia la discussione

Sei pronto a iniziare il tuo sito?

Scegli un piano di hosting, crea o trasferisci il tuo sito in pochi click e fai crescere la tua presenza online!

Inizia subito Parla con un esperto