gruppo di ragazzi che raccontano storie dell'orrore intorno al fuoco

#CyberSecurityMonth: Storie dell'orrore reali sui siti web e come evitarle

Ottobre, il mese delle zucche e di “dolcetto o scherzetto”, è anche ufficialmente il mese della sicurezza informatica. Quest’anno, in SiteGround siamo entusiasti di offrirti qualcosa che sottolinea l’importanza della sicurezza dei siti web, tanto da far rizzare i capelli.

Siamo entusiasti di annunciare la nostra campagna Storie dell’orrore sui siti web in cui abbiamo raccolto storie reali di incubi digitali causati dalla negligenza sulla sicurezza ma, per fortuna, risolti senza paura da SiteGround. Siti rovinati, caricamenti di file dannosi, frodi via email, bot ed ex dipendenti vendicativi sono solo alcuni dei protagonisti di queste storie. Le abbiamo vissute tutte in prima persona e tutte portano con se una morale. Ogni storia è un promemoria sulle potenziali minacce in agguato nell’ombra, pronte a sfruttare qualsiasi svista in tema di sicurezza. Lascia che questi racconti ti siano da di monito e ti ricordino l’importanza della sicurezza web e dell’utilizzo di tutti gli strumenti e i servizi di cui hai a disposizione per proteggere il tuo sito su SiteGround.

Festeggia il #CyberSecurityMonth, condividi la campagna Storie dell’orrore sui siti web per diffondere il nostro messaggio sull’importanza della sicurezza web e mantieni il tuo sito sicuro con gli strumenti e i servizi di sicurezza di SiteGround.

Ricorda: avere un sito web sicuro è il fondamento della tua presenza online!

Svetoslava Ivanova

Digital Marketer

Gen Z entusiasta nell’adottare nuovi modi di raccontare storie, che vive e respira marketing digitale.

Inizia la discussione

Post correlati

Sei pronto a iniziare?

Sei pronto a iniziare?

Scegli un hosting che ti aiuti a lanciare e a far crescere il tuo progetto. Nessun rischio con la nostra garanzia di 30 giorni soddisfatti o rimborsati!