6 consigli per creare una campagna di Email Marketing per il Black Friday

Le email del Black Friday si accumulano nelle caselle di posta dei clienti come mucchi di foglie autunnali sul terreno. Ecco perché è importante fare qualcosa per distinguersi da questa massa di email. E quel “qualcosa” deve toccare tutti gli aspetti della tua strategia di email marketing per il Black Friday. Si inizia con le parti principali di un’email: oggetto, contenuto e design. E si continua con aspetti come quante email preparare, quali email scrivere per i diversi contatti e quando inviarle. In questo articolo, tratteremo tutto questo dandoti sei suggerimenti per creare la tua campagna email per il Black Friday.

1. Crea un Oggetto che dia senso di urgenza e mostri la tua offerta per il Black Friday

L’oggetto della tua email ha un solo scopo: far sì che i destinatari aprano l’email. A tal fine, l’oggetto deve seguire due regole principali. Dovrebbe creare un senso di urgenza e mostrare la tua offerta. Deve anche chiarire che si tratta del Black Friday e includere alcune parole chiave, frasi o elementi che possono aiutarti a raggiungere questo scopo:

  • Saldi / Offerta / X% di sconto / Consegna gratuita
  • Black Friday / Cyber ​​Monday / X ore rimaste / A tempo limitato / Ultima possibilità
  • Ricordati di includere le emoji

È inoltre necessario preparare l’oggetto dell’email in base alla tempistica dell’invio e alla lista dei contatti che la riceverà. Per le email che danno un anticipazione del Black Friday, l’oggetto dovrebbe mettere i clienti in stato di attesa e prepararli all’acquisto. Usa frasi come: “Sei pronto?”, “Questo Black Friday…”, “Solo X ore rimaste”, etc. Se invece stai entrando nell’ultima fase del Black Friday, includi frasi come: “Ultima occasione”, “Le offerte stanno per finire”, “Non è troppo tardi”, etc.

Tieni anche in considerazione chi riceverà l’email e leggerà l’oggetto e preparane di differenti per i tuoi diversi database di contatti. Fai attenzione se stai parlando con clienti fedeli, appena iscritti o potenziali. Usa frasi come: “Offerta solo per te”, “Benvenuto, inizia lo shopping da noi”, “Non perdere le nostre offerte”, etc. Ecco alcuni esempi:

  • 50% di sconto ✅ Spedizione gratuita ✅ Black Friday ✅
  • Fino al 70% di sconto | Ultimi sconti | Cyber ​​Monday
  • Ultima possibilità ⏳ Approfitta delle migliori offerte 👌🏻
  • 12 ore rimaste | 50% di sconto su abbigliamento uomo | Cyber ​​Monday
  • Smartphone al 75% 📱 Termina tra 6 ore ⏳

2. Rendi il contenuto della tua email chiaro e distinguibile

Esistono anche alcune linee guida per creare il corpo dell’email del Black Friday. Che si tratti di testo semplice o di contenuti visivi, assicurati di attenersi a questi quattro suggerimenti nelle tue campagne email per il Black Friday:

  • Sii chiaro sulle tue offerte o sconti. Non essere misterioso e non lasciare che i tuoi clienti indovinino cosa c’è in promozione. È probabile che i tuoi clienti ricevano offerte simili dai tuoi concorrenti e potrebbero annoiarsi se li fai “lavorare” per scoprire ciò che stai offrendo loro.
  • Mostra subito i tuoi prodotti nel corpo dell’email. I tuoi “bestseller” attireranno sicuramente l’attenzione dei tuoi clienti. Puoi mostrare alcuni esempi dei tuoi prodotti e i relativi coupon o sconti.
  • Crea un senso di urgenza. Assicurati di utilizzare parole che inducano il cliente ad aver timore di perdere l’offerta. Puoi ottenere questo effetto includendo un conto alla rovescia di quanti prodotti sono rimasti / quanti sono già stati venduti, etc.
  • Inserisci un invito all’azione (Call-To-Action). È sicuramente necessario includere un invito all’azione in base a cosa vuoi che facciano i tuoi clienti. Per crearne uno di successo, scrivi una frase chiara e concisa e mettila nel posto giusto nella tua email. Non è necessario inserirlo solo alla fine o all’inizio dell’email. È importante vedere dove la tua call-to-action si adatta meglio al resto della email.

3. Crea un design per le email del Black Friday che si distingua

Ciò che distingue le migliori email del Black Friday non sono solo il corpo e l’oggetto. È la combinazione di questi elementi con il design dell’email. Ecco perché devi assicurarti di essere creativo con le tue email del Black Friday. Puoi utilizzare immagini, gif o persino animazioni. Tuttavia, cerca di mantenere un design semplice e pulito in modo da non appesantire il messaggio e infastidire il lettore.

Metti il meglio del meglio dai tuoi prodotti in prima linea. Concentrati su una selezione dei prodotti più venduti o di articoli che vuoi promuovere. Per attirare più attenzione, assicurati di indicare qual era il prezzo iniziale rispetto a quello scontato, oppure mostra chiaramente la percentuale di sconto.

La palette dei colori utilizzata nelle email è un altro argomento di enorme importanza. Mantieni sempre i colori che richiamano il tuo brand ed evita il colore nero a meno che non sia usato in modo interessante o che sia legato al tuo brand.

Iscriviti per
altri fantastici contenuti!

Iscriviti per ricevere la nostra newsletter mensile con gli ultimi contenuti utili e le offerte SiteGround.

Grazie!

Per favore, controlla la tua email per confermare l’iscrizione.

4. Prepara email separate per diverse liste di contatti

Una volta che sei pronto con l’email, viene naturale chiedersi a chi verrà inviata. È importante segmentare le tue liste di contatti in diversi gruppi di clienti e inviare loro email diverse. Questo potrebbe richiedere un po’ più di lavoro, ma lo sforzo ti ripagherà. Inoltre, puoi utilizzare le strategie descritte in questo articolo per quanto riguarda i diversi gruppi di persone. Ad esempio, puoi dividere i tuoi contatti in tre gruppi:

Clienti fedeli o VIP

Nell’email a questo gruppo puoi includere un’anteprima delle tue prossime offerte del Black Friday o dei prodotti in edizione limitata disponibili solo per loro.

Nuovi clienti

I clienti che hanno recentemente acquistato da te per la prima volta possono accedere a sconti speciali o saldi che dicono: “Benvenuto, continua a fare acquisti con noi”. Per esempio potresti fare offerte come “Per ogni acquisto, uno è gratis”.

Clienti potenziali

Puoi attirare nuovi clienti con offerte che offrono loro spedizione gratuita, campioni gratuiti o omaggi, dopo che hanno acquistato il loro primo prodotto da te. Potresti anche tentarli con la possibilità di aderire al tuo programma per i clienti fedeli una volta fatto il primo acquisto.

Nel nostro blog puoi trovare altre idee per il Black Friday che non sono sconti da utilizzare per i tuoi diversi gruppi di contatti.

5. Invia tre tipi di email del Black Friday

Puoi anche dividere la tua campagna email per il Black Friday in tre diverse fasi:

Anteprima

Questa email dovrebbe informare i tuoi clienti sulle tue prossime offerte del Black Friday in modo che possano pianificare il budget e gli acquisti. Dovresti stuzzicare i tuoi clienti per renderli curiosi delle offerte in arrivo. Il secondo obiettivo importante di questa email è fornire informazioni chiare su cosa, dove e quando sarà in sconto.

Lancio

Non puoi fare solo affidamento sull’email di anteprima perché i clienti potrebbero non ricordarsi i dettagli della tua campagna del Black Friday. Ecco perché è necessario preparare un’email di lancio. In questa email, oltre alle informazioni incluse nell’anteprima, devi includere il tuo invito all’azione (CTA), creare un senso di urgenza e la sensazione che i prodotti abbiano un numero limitato.

Promemoria

La terza fase della campagna di email marketing del Black Friday serve a informare i clienti che hanno l’ultima possibilità di acquistare i tuoi prodotti. Ma è anche la tua ultima possibilità per spingerli ad acquistare. Pertanto, devi includere nuovamente un invito all’azione forte e informazioni sui prodotti in sconto, ma con un focus sulle “ultime ore rimaste”.

6. Invia le tue email del Black Friday al momento giusto

Anche se non esiste una regola generale per la data/ora migliore per inviare le email, ci sono alcune linee guida che possono aiutarti a pianificare la tua campagna di email marketing per il Black Friday in base alle tue esigenze e ai tuoi obiettivi.

L’email di anteprima dovrebbe essere inviata almeno una settimana prima dell’inizio delle offerte del Black Friday. Se prevedi di inviare più di una email di anteprima, lascia passare del tempo tra le diverse email e altro tempo prima dell’inizio del Black Friday.

L’email di “lancio” è un po’ più complicata perché è probabile che la invierai il giorno del Black Friday, come tutti i tuoi concorrenti. Ecco perché è necessario scegliere con cura i momenti migliori della giornata per inviarla. Una delle migliori opzioni per aumentare i tassi di apertura è inviarla tra le 10:00 (quando le persone aprono le email del giorno) e le 12:00 (quando recuperano le email della mattina). Un’altra opzione è dalle 16:00 alle 18:00 (quando le persone si preparano ad andare a casa).

I tempi per l’invio dell’email “ultima possibilità” dipenderanno dalla durata della promozione. Nel caso in cui la tua offerta sia attiva durante l’intero weekend del Black Friday, puoi inviare questa email l’ultimo giorno. Ma se è solo una promo di un giorno, devi inviare l’email “ultima possibilità” nelle ultime ore, indicando chiaramente quante ore rimangono.

Tra tutti gli altri suggerimenti sopra menzionati, ci sono due regole di base da seguire quando invii email durante il Black Friday:

Sii onesto con i tuoi clienti riguardo alle tue offerte e sconti. Non dire una cosa per poi offrire qualcosa di diverso. Ciò non solo creerà sfiducia, ma è probabile che i clienti si disiscriveranno dalle email.

Less is more. Pensa a messaggi brevi, diretti e semplici. Questo è valido tanto per il testo dell’email, che per il suo design.

Infine, gli studi prevedono che circa l’85% degli italiani attendono il Black Friday per fare acquisti. È dunque importante seguire i suggerimenti sopra menzionati durante questo periodo per attirare il maggior numero possibile di questi potenziali clienti.

author avatar
Dilyana Kodjamanova

Content Writer

Desiderosa di immergersi nella lettura e nella scrittura di contenuti tecnici e non.

Business

Inizia la discussione

Sei pronto a iniziare il tuo sito?

Scegli un piano di hosting, crea o trasferisci il tuo sito in pochi click e fai crescere la tua presenza online!

Inizia subito Parla con un esperto