Inizio
/
Tutorial WordPress
/
Come limitare Heartbeat di WordPress per ridurre il numero di esecuzioni

Come limitare Heartbeat di WordPress per ridurre il numero di esecuzioni

Questo tutorial riguarda i seguenti argomenti:

WordPress 3.6 ha introdotto la API Heartbeat di WordPress che permette al tuo browser di comunicare con il server quando esegui l’accesso al pannello amministrativo di WordPress. Questa funzione consente a WordPress di gestire eventi come mostrare in tempo reale ad altri autori che un post è attualmente in corso di modifica da parte di un altro utente, i plugin possono utilizzare questi script e mostrarti notifiche in tempo reale e così via…

Tuttavia, anche se questa funzionalità può essere utile, può causare un po’ di problemi in alcuni casi. Su pagine differenti, Heartbeat esegue dei controlli periodici differenti, durante la scrittura di un post viene eseguito ogni 15 secondi, sulla Dashboard ogni minuto, ecc… Ciascun evento genera una richiesta POST che si aggiunge al numero delle tue esecuzioni e al tempo di utilizzo della CPU.

Questa funzionalità utilizza il file wp-admin/admin-ajax.php per eseguire chiamate AJAX. Se noti un numero significativo di richieste POST da parte di questo file, significa che dovrai limitare l’esecuzione di Heartbeat oppure fermarla completamente.

Come fermare Heartbeat completamente

In molti casi, puoi disabilitare completamente Heartbeat se sei l’unica persona che lavora al tuo sito e sai che non hai alcuna funzione importante che si basa sul suo funzionamento.

Per disabilitarla, modifica il file functions.php del tuo tema ed incolla queste righe direttamente dopo l’apertura del tag <?php :

add_action( 'init', 'stop_heartbeat', 1 );
function stop_heartbeat() {
wp_deregister_script('heartbeat');
}

Questo fermerà completamente la funzionalità, che non aggiungerà più ulteriori esecuzioni e non utilizzerà più ulteriore tempo della CPU del tuo account.

Come limitare Heartbeat

Se non desideri bloccare completamente Heartbeat, puoi limitare la frequenza con cui viene eseguito. Puoi farlo utilizzando il plugin Heartbeat Control.

Puoi installarlo seguendo le istruzioni del nostro tutorial su come installare i plugin WordPress ed attivalo. Poi vai su Impostazioni > Heartbeat Control Settings e dal menu a tendina Heartbeat Behavior scegli Modify Heartbeat. Poi seleziona tutte le Locations e dallo slider Frequency scegli almeno 60 o superiore.

Una volta salvate le impostazioni, sovrascriverai la frequenza di esecuzione di Heartbeat di default con quella che imposterai nell’opzione Frequency.

In alternativa, puoi scegliere l’opzione Disable Heartbeat dal menu a tendina Heartbeat Behavior e selezionare tutte le Locations, questo disattiverà la funzionalità di Heartbeat da tutte le pagine del tuo sito.

Condividi questo articolo