Inizio
/
Tutorial WordPress
/
Come disabilitare o limitare la revisione degli articoli di WordPress

Come disabilitare o limitare la revisione degli articoli di WordPress

È un famoso mito di WordPress che l’archiviazione di più revisioni degli articoli rallenti il tuo sito web. Questo non è vero. WordPress è scritto in modo intelligente, tale da fargli ignorare le revisioni durante il rendering del front-end, e le sue query MySQL sono scritte molto bene, quindi le revisioni in realtà non rallentano il sito. Tuttavia le revisioni dei post prendono spazio nel tuo database WordPress. Le revisioni sono praticamente copie complete dei tuoi articoli, quindi se hai centinaia di articoli significa che hai anche centinaia di revisioni archiviate.

Se hai bisogno di ridurre le dimensioni del database di WordPress, rimuovere le revisioni degli articoli è un ottimo modo per farlo senza sacrificare alcun contenuto reale. Per fare questo apri il file wp-config.php di WordPress e aggiungi la seguente linea di configurazione al di sopra della linea “/* That’s all, stop editing! Happy blogging. */“:

define('WP_POST_REVISIONS', false );

In questo modo, tuttavia, comunicherai all’applicazione WordPress solo l’interruzione della memorizzazione di nuove revisioni. Se vuoi eliminare tutti quelli esistenti, è una buona idea usare il plugin gratuito Bulk Delete o uno diverso con funzionalità simili.

Se non vuoi disabilitare la funzionalità di revisione, puoi impostare un limite di quante revisioni dovrebbero essere salvate, questo si fa aggiungendo la seguente linea prima della linea “/* That’s all, stop editing! Happy blogging. */” nel tuo file wp-config.php:

define('WP_POST_REVISIONS', 3 );

Nell’esempio, puoi sostituire 3 con il limite di revisioni che vuoi per ogni post.

Condividi questo articolo