Inizio
/
Tutorial WordPress
/
Come configurare WordPress in modo che usi SMTP per l’invio di email

Come configurare WordPress in modo che usi SMTP per l’invio di email

Per impostazione predefinita, WordPress utilizza la funzione PHP Mail per inviare le sue e-mail. Tuttavia è meglio usare SMTP perché gestisce meglio l’invio dei messaggi e puoi anche usarlo per inviare email da un servizio di posta di terze parti.

Controlla il nostro video su come configurare WordPress in modo che usi le credenziali SMTP sul server:

Per prima cosa devi installare un plugin chiamato WP Mail SMTP seguendo le istruzioni del nostro tutorial su come installare i plugin di WordPress. Una volta installato e attivato il plugin, verrà mostrato un nuovo menu nella sezione Impostazioni, chiamato Email. Dovrai entrare in questo menu per configurare WordPress affinché funzioni con SMTP.

In questa pagina vedrai diverse opzioni di configurazione disponibili:

Ecco un elenco di tutte le opzioni e cosa esse configurano:

  • From Email – l’indirizzo email da cui vuoi inviare le email – per esempio email@tuodominio.it;
  • From Name – il nome da cui le tue mail verrano inviate
  • Mailer – scegli se utilizzare la funzione PHP mail() di Default, un account Gmail/G Suite, Mailgun, SendGrid oppure altri server SMTP. Scegliendo il metodo di Default invierai messaggi utilizzando la funzione PHP mail() senza autenticazione SMTP. Le opzioni Gmail/G Suite, Mailgun e SendGrind richiedono informazioni aggiuntive come ID Cliente e Chiave Segreta/API, le quali devono essere recuperate dai rispettivi provider. L’opzione altri server SMTP ti chiederà di inserire dettagli di configurazione aggiuntivi che descriveremo di seguito.
  • Return Path – Spunta la casella se vuoi abbinare il percorso di ritorno delle tue mail all’indirizzo d’invio;

Qualora scegliessi altri server SMTP ti verrà richiesto di aggiungere le impostazioni di configurazione SMTP del server che vuoi utilizzare.

  • SMTP Host – l’hostname del tuo server SMTP. Puoi trovare il server hostname per il tuo sito SiteGround in Site Tools -> Email -> Account -> menu kebab -> Configurazione email -> scheda Impostazioni manuali;
  • SMTP Port – la porta che utilizza il tuo server;
  • Encryption – se la crittografia SSL/TLS è disponibile per quel hostname, selezionala qui;
  • Auto TLS – se il tuo server supporta cifratura TLS, abilita questa opzione;
  • Authentication – spunta la casella qualora il server SMTP richieda autenticazione;
  • Username – il nome utente per il tuo server SMTP;
  • Password – la password per il tuo server SMTP;

Una volta completata la configurazione, clicca sul pulsante Save Settings alla fine della pagina.

Come configurare WordPress per l’uso di Google/Gmail nell’invio delle email

Dopo aver installato WP Mail SMTP, vai a WP Mail SMTP -> Impostazioni nel pannello di amministrazione di WordPress. Lì seleziona Google/Gmail e vedrai che avrai bisogno di un Client IDClient Secret e di un Authorized redirect URI.

Per crearli, vai alla dashboard di Google Cloud Console e fai click su Il mio progetto nella parte superiore della pagina e poi su Nuovo progetto. Imposta i valori desiderati per NomeOrganizzazione e Posizione e fai click su Crea.

Quindi, nella barra laterale di Google Cloud Console, vai a API e servizi -> Libreria. Inserisci “gmail api” nel campo di ricerca e fai click sul risultato dell’API Gmail. Fai clic su Abilita, quindi nella nuova pagina che si apre fai click su Crea credenziali in alto a destra nella pagina. Seleziona l’API Gmail dal menu a discesa e l’opzione Dati utente prima di fare click su Avanti.

Ti verranno quindi chieste alcune informazioni di base sulla tua app. Queste informazioni non saranno mostrate al pubblico e saranno solo per uso personale. Compila i seguenti campi:

  • Nome App – inserisci un nome per l’app a tua scelta
  • Email Supporto Utente – seleziona il tuo indirizzo email tra le scelte fornite
  • Logo App – puoi caricare un logo per l’app, ma non è necessario
  • Informazioni di contatto Sviluppatore – inserisci nuovamente il tuo indirizzo email

Clicca Salva e Continua per procedere.

Puoi saltare l’impostazione degli ambiti, quindi fai di nuovo click su Salva e continua.

Nella pagina successiva seleziona Applicazione Web dal menu a discesa, che dovrebbe far apparire un nuovo campo Nome. Puoi mantenere il nome suggerito predefinito. Scorri verso il basso fino a URI di reindirizzamento autorizzato e fai click su Aggiungi URI. Nel file che appare inserisci:

https://connect.wpmailsmtp.com/google/

e clicca Crea.

Una volta creata la tua app, la sezione Le tue credenziali si espanderà per mostrarti il ​​tuo ID cliente. Non è necessario copiarlo ora, poiché vi accederai da un’altra area in un passaggio successivo.

La tua app verrà creata in modalità Interna per impostazione predefinita. Per utilizzarlo correttamente, devi impostarlo su Esterna e pubblicarlo. Per farlo, nella barra laterale di Google Cloud Console, vai su API e servizi > Schermata di consenso OAuth. In Tipo di utente, fai click sul pulsante RENDI ESTERNO. Nella finestra pop-up visualizzata, seleziona l’opzione In produzione e fai clic su CONFERMA.

Successivamente, fai clic su Credenziali nel menu a sinistra. Nella sezione ID client OAuth 2.0 puoi vedere i dettagli dell’applicazione web che hai appena creato. Per visualizzare il Client ID e il Client Secret, fai click sull’icona della matita e nella pagina che si apre saranno sul lato destro.

Copia i valori di Client ID e Client Secret e incollali nei campi corrispondenti nella pagina delle impostazioni del plugin WP SMTP Mail. Fai attenzione a non copiare spazi vuoti in quanto ciò comporterebbe un errore nei passaggi successivi. Fai clic su Salva impostazioni.

Una volta aggiornata la pagina, scorri verso il basso e fai clic sul pulsante arancione Allow plugin to send emails using your Google account. Questo passaggio ti chiederà di accedere al tuo account Google e consentire a wpmailsmtp.com di accedere alla tua posta Gmail. Fai clic su Consenti per procedere.

Se stai collegando un account Gmail gratuito, potrebbe essere visualizzato un avviso che spiega che Google non ha verificato questa app. Fai click su Avanzate, quindi su Vai a wpmailsmtp.com (non sicuro) e fai click su Consenti.

Se hai eseguito correttamente tutti i passaggi precedenti, verrai riportato alla pagina delle impostazioni del plugin WP SMTP Mail e vedrai un avviso che dice “Hai collegato correttamente il sito corrente con il tuo progetto API di Google. Ora puoi iniziare a inviare email tramite Gmail.”

Menu dei Tutorial

Condividi questo articolo