ragazzo al computer che implementa protezioni ai dati

Proteggere i dati dei clienti durante le stagioni di punta

Dato che sempre più aziende vanno online, i dati personali dei clienti diventano ancora più importanti per gli hacker, che li sfruttano poi nel dark web. Con il Black Friday, il Cyber Monday e tutte le festività che stanno arrivando, come imprenditore, puoi aspettarti un aumento del traffico sul sito web e, con esso, un rischio maggiore di violazione dei dati.

Proteggere i dati dei clienti durante queste stagioni di picco dello shopping è fondamentale per la tua azienda in termini di fiducia e reputazione del brand, fedeltà e protezione dei clienti, conformità alle leggi e prevenzione da attacchi informatici.

Aumento delle minacce alla sicurezza informatica

La fuga di dati dei clienti è diventata purtroppo una delle maggiori minacce alla sicurezza del nostro tempo. Secondo Statista, a partire dal 2023, il costo medio globale per singola violazione dei dati ammonta a 4,45 milioni di dollari, con un costo medio che varia a seconda del settore. Il costo medio più elevato si registra nel settore sanitario, dove ogni perdita costa alla parte interessata 10,1 milioni di dollari.

Secondo i dati di Statista, nel 2022 la causa più comune di attacco informatico è stato il phishing via email. Alcune altre minacce comuni affrontate da rivenditori e consumatori includono malware e ransomware per siti web, violazioni di dati, furto di identità e molto altro.

Le implicazioni delle violazioni dei dati 

Tutti gli attacchi informatici sopra menzionati possono avere un enorme impatto negativo sulla tua attività. Vediamo alcuni motivi per cui la sicurezza dei dati è così importante:

  • Impatto sulla fiducia dei clienti e sulla reputazione del brand

Operare con le informazioni dei clienti significa che questi ti hanno affidato i propri dati personali. Se subisci una violazione dei dati, anche se non è per colpa tua, i tuoi clienti perderanno la fiducia nella tua attività. E questo porterà a una perdita dei clienti e dei profitti. Il danno alla reputazione del brand e le pubblicità negative sono poi gli altri danni a lungo termine.

  • Conseguenze legali e regolamentari

Una violazione dei dati costerà alla tua azienda non solo clienti, profitti e reputazione, ma anche grandi perdite finanziarie. Da un lato, puoi essere ritenuto responsabile per il mancato rispetto delle norme sulla privacy, che a sua volta può sfociare in una causa legale con conseguenze finanziarie, ovvero sanzioni normative.

Ad esempio, se raccogli informazioni personali di residenti nell’UE, la legge applicabile alla tua attività sarà il GDPR (General Data Protection Regulation). Se invece raccogli dati di consumatori residenti in California, USA, sarai soggetto alla California Consumer Privacy Act (CCPA), e così via. Tali regolamenti e leggi verranno applicati se i tuoi clienti risiedono in questi paesi, anche se la tua attività non ha sede lì.

Misure fondamentali per la protezione dei dati del cliente: Sistemi di sicurezza per i dati

Per evitare una violazione dei dati, implementa queste misure essenziali per proteggere i sistemi dei dati:

  • Mantieni i sistemi aggiornati 

Uno dei motivi più comuni per cui i sistemi dei dati vengono violati è la presenza di vulnerabilità nella sicurezza dei software, che vengono sfruttate dai criminali informatici. È importante monitorare i rilasci delle patch per i software che utilizzi e implementarli a tempo debito. Queste non solo aggiorneranno il tuo software, ma manterranno anche i tuoi dati al sicuro.

Quando utilizzi molti software diversi, questo potrebbe essere un lavoro noioso di per sé. I clienti di SiteGround che utilizzano WordPress sfruttano la nostra funzionalità di aggiornamento automatico di WordPress. Aggiorna automaticamente tutte le installazioni di WordPress, ospitate presso di noi, e garantisce che i siti WordPress dei nostri clienti siano sicuri e aggiornati.

  • Utilizza solidi controlli di accesso e tecniche di crittografia

Il tuo punto di accesso è un’altra fonte comune di vulnerabilità della sicurezza. Per aumentare la sicurezza e ridurre il rischio di violazione dei dati, utilizza uno strumento di gestione delle password che creerà, crittograferà e memorizzerà password intelligenti per te e i tuoi dipendenti, per tutti gli strumenti a cui accedi con una password. Uno strumento come questo si prenderà cura dei dati statici, ma ora diamo un’occhiata a cosa succede ai dati in transito.

Molto traffico può passare attraverso il tuo sito web, tra cui anche informazioni sensibili come credenziali di accesso e dettagli della carta di credito dei tuoi clienti. Per mantenere tutte queste informazioni protette, è necessario crittografarle. Un certificato SSL può facilmente crittografare tutti questi dati, ed è essenziale per la sicurezza del tuo sito web. I clienti di SiteGround, ad esempio, possono usufruire di certificati SSL gratuiti su ogni piano di hosting web che offriamo.

Misure di sicurezza potenziate e maggiore vigilanza durante le stagioni di punta dello shopping 

Anche se i passaggi sopra menzionati sono fondamentali per cominciare, ci sono alcune misure di sicurezza avanzate da seguire per gestire la protezione dei dati:

Implementare sistemi di rilevamento e prevenzione da intrusioni

È necessario che il tuo sito web venga scansionato regolarmente per potenziali minacce. Inizia implementando un software o un sistema di prevenzione antivirus e antimalware. Assicurati che lo strumento che scegli sia esaminato e approvato dal tuo team di sicurezza, e che il team ne abbia sempre il controllo. Questo consentirà a te e ai tuoi dipendenti di rimanere aggiornati con gli ultimi aggiornamenti e misure di sicurezza.

I clienti di SiteGround hanno l’opportunità di sfruttare il nostro servizio Site Scanner che aiuta a proteggere i propri siti web dal malware. Il nostro Site Scanner esegue costantemente una scansione delle pagine web per rilevare le minacce più recenti che potrebbero colpire un sito web, avvisa i clienti di tali potenziali minacce in una fase iniziale, e in modo tempestivo, fornendo anche gli strumenti di reazione nel caso in cui i siti siano sotto attacco.

Per gli utenti WordPress, abbiamo una soluzione di sicurezza completa: il nostro plugin gratuito Security Optimizer. È disponibile per tutti gli utenti WordPress (indipendentemente da dove siano ospitati) e fornisce loro tutte le misure di sicurezza di cui hanno bisogno per mantenere i propri siti sicuri. Il plugin protegge i siti a livello di applicazione (nasconde la versione di WordPress, disabilita l’editor di temi e plugin, ecc.), fornisce una protezione avanzata, come il blocco e la protezione delle cartelle di sistema, l’abilitazione della protezione XSS avanzata, rafforza la sicurezza dell’accesso e ha molte altre funzionalità.

Effettuare controlli di sicurezza regolari e monitorare il traffico di rete

Anche se implementi tutte queste misure di sicurezza, devi comunque monitorare regolarmente lo stato di sicurezza del tuo sito web. Dovresti controllare lo stato di sicurezza del tuo sito almeno una volta al mese, ma ciò potrebbe richiedere tempo, impegno e denaro. Come imprenditore, probabilmente hai molto da fare, quindi potresti prendere in considerazione l’idea di delegare questa attività.

I clienti di SiteGround ricevono report mensili gratuiti sulla sicurezza, consegnati direttamente nella propria casella di posta. Monitoriamo automaticamente i siti web dei nostri clienti e inviamo loro dei riepiloghi dettagliati, insieme a suggerimenti attuabili su cosa si possa migliorare per ridurre le minacce alla sicurezza, nel caso in cui vengano rilevate eventuali aree deboli sui loro siti web.

Collaborare con partner logistici 

Con tutte le misure di sicurezza potenziate in essere, bisogna poi pensare alla collaborazione con i partner logistici, cioè quei partner che forniscono i servizi di cloud computing, come ad esempio Google Cloud, AWS (Amazon Web Services) o Microsoft Azure. Una comunicazione e una collaborazione efficace sono la chiave per garantire una gestione sicura delle informazioni dei clienti lungo tutta la catena di fornitura. La collaborazione tra aziende è molto importante anche per ridurre i costi, migliorare la flessibilità e qualità del servizio.

Per raggiungere tutti questi obiettivi, si deve comunicare apertamente, condividere obiettivi comuni e avere fiducia nella partnership. Se la collaborazione avesse successo, ciò si tradurrebbe in diversi vantaggi, come una maggiore soddisfazione del cliente, una migliore gestione del rischio e persino un risparmio sui costi.

Per esempio, aziende come Amazon o Apple gestiscono dati sensibili dei clienti. Se non seguissero dei rigorosi standard di protezione dei dati dei clienti, vi sarebbe sempre la possibilità di potenziali vulnerabilità nelle catene di protezione dei dati. Nel 2019, Amazon Web Services ha dovuto affrontare una violazione dei dati, che ha interessato i nomi, i codici fiscali e i dati delle carte di credito di 100 milioni di clienti della banca CapitalOne. Un ex dipendente è stato giudicato colpevole di errata configurazione dei server di archiviazione cloud per l’accesso e il furto dei dati.

Quando le aziende collaborano strettamente con i propri partner logistici, possono garantire l’implementazione di misure di sicurezza cruciali (ad esempio crittografia, autenticazione a 2 fattori e altre ancora). Una comunicazione efficace e solide relazioni con i partner logistici sono fattori essenziali per delle ottime prestazioni e per la protezione della sicurezza dei dati.

Consapevolezza e formazione dei dipendenti 

Ora che hai protetto il tuo sito web su tutti i livelli, è importante assicurarti che anche i tuoi dipendenti siano aggiornati con le ultime misure di sicurezza, per prevenire punti deboli. Inizia educando i tuoi dipendenti sulle migliori pratiche di sicurezza. Per mitigare gli errori umani, effettua regolarmente controlli e corsi di formazione sulla consapevolezza della sicurezza. Educa i dipendenti sulle minacce alla sicurezza più comuni, come il phishing, per impedire agli hacker di rubare le loro credenziali e i loro dati personali.

Il nostro sito web può essere un buon punto di partenza con tantissime utili risorse per la sicurezza. Visita la categoria sicurezza sul blog di SiteGround per ottenere maggiori informazioni sugli argomenti relativi alla sicurezza dei siti web.

Comunicazione trasparente con i clienti

Un passo successivo fondamentale è avere una comunicazione trasparente con i tuoi clienti sulla tua politica sulla privacy e su come gestisci i loro dati.

È necessario avere una politica sulla privacy e pratiche di gestione dei dati per iscritto e molto chiare. I punti importanti da trattare includono chi può accedere ai dati dei tuoi clienti e in quali modi, nonché come verranno utilizzati i loro dati e come non dovrebbero essere gestiti.

Pubblica la politica sulla privacy sul tuo sito web aziendale e comunicala ai tuoi clienti, informandoli su come raccogli, archivi, utilizzi e proteggi la privacy dei dati. Tienili informati sulle ultime modifiche e aggiornamenti alla tua politica sulla privacy.

Educare i clienti allo shopping online sicuro

Essere un cliente durante le stagioni di punta dello shopping comporta anche minacce alla sicurezza. Per proteggere le informazioni personali, fai attenzione alle email di phishing, utilizza password complesse e aggiorna regolarmente i tuoi dispositivi e software.

Cosa puoi fare per proteggere le tue informazioni personali? Scopri come proteggere te stesso e i tuoi dati dal phishing e dalle truffe online nel nostro articolo dedicato.

Sviluppare un piano di reazione agli incidenti 

Nello sfortunato caso in cui si verifichi una violazione della sicurezza, è una buona idea disporre di un piano di risposta agli incidenti, sviluppato in anticipo. Elaborare dei passaggi approfonditi su come contenere una violazione dei dati o un incidente di sicurezza. Questo piano dovrebbe includere la notifica tempestiva dei clienti e/o dei dipendenti interessati e una cooperazione aperta con le autorità competenti in materia di sicurezza informatica. Quando si tratta di un incidente di sicurezza, la comunicazione è fondamentale. Assicurati che i tuoi dipendenti possano segnalare attività sospette al team di sicurezza della protezione dei dati (o al responsabile della protezione dei dati), nonché assicurati che i tuoi clienti siano informati in ogni momento di qualsiasi comportamento sospetto. Fai attenzione a ciò che condividi con i tuoi clienti e fornisci loro solo le informazioni essenziali di cui hanno bisogno.

Conclusione

Non possiamo sottolineare mai abbastanza quanto sia importante la protezione dei dati dei clienti. Garantire la protezione dei dati di sicurezza è fondamentale per la tua azienda, poiché mantiene alti la fiducia dei tuoi clienti, la reputazione del brand e il tuoi successo. Implementa le misure di sicurezza per la protezione dei dati che hai imparato da questo articolo per una stagione di acquisti sicura e di successo. Aggiungi un commento qui sotto per condividere con noi altre misure di sicurezza che hanno funzionato bene per la privacy dei tuoi dati aziendali o per dirci di più sulla tua strategia generale di protezione dei dati.

                      
Email di accesso inviata!

Iscriviti per
altri fantastici contenuti!

Iscriviti per ricevere la nostra newsletter mensile con gli ultimi contenuti utili e le offerte SiteGround.

Grazie!

Per favore, controlla la tua email per confermare l’iscrizione.

avatar autore

Dilyana Kodjamanova

Digital Marketing Specialist

Amante della lettura e sempre desiderosa di immergersi nella scrittura di contenuti tecnici e non.

Inizia la discussione

Post correlati

Sei pronto a iniziare?

Sei pronto a iniziare?

Scegli un hosting che ti aiuti a lanciare e a far crescere il tuo progetto. Nessun rischio con la nostra garanzia di 30 giorni soddisfatti o rimborsati!