Inizio
/
Assistenza sito web
/
Codici di stato HTTP
/
Che cos'è un errore di timeout del gateway 504 e come correggerlo?

Che cos'è un errore di timeout del gateway 504 e come correggerlo?

In sostanza, Internet è una rete globale di computer interconnessi in costante comunicazione. In genere, è possibile navigare online per qualsiasi informazione grazie a tale interdipendenza. Tuttavia, potresti riscontrare problemi di connettività che ti impediscono di accedere a un sito web in alcune occasioni.

Un 504 Gateway Timeout è un errore diffuso quando il server upstream non può completare la tua richiesta in tempo. È un’esperienza frustrante per i visitatori del sito web, che può essere dannosa per la tua attività.

Nella maggior parte dei casi, gli errori 504 sono dovuti a problemi con il sito Web stesso o problemi lato server. Questo codice di stato HTTP può influire negativamente sul SEO di un sito web e causare una perdita di visitatori o entrate. Pertanto, i proprietari di siti Web dovrebbero prontamente prendersi cura di tali errori per ridurre al minimo i loro effetti dannosi.

In questo post, entreremo nel significato di timeout del gateway 504, le sue cause e come risolverlo.

Cosa significa l’errore di timeout del gateway 504?

Quando provi a caricare un sito web nel tuo browser, invia una richiesta al web server che ospita il sito. Di solito, il server restituisce un codice di stato 200 OK quando la richiesta viene elaborata correttamente. Tuttavia, se il server impiega troppo tempo per completare questa richiesta, il browser potrebbe visualizzare il codice di errore HTTP 504.

Questo errore indica che il server upstream non può soddisfare la tua richiesta in tempo per servire il contenuto del sito web.

Secondo l’Internet Engineering Task Force (IETF), la definizione dell’errore 504 Gateway Timeout è la seguente:

Il codice di stato 504 (Gateway Timeout) indica che il server, pur fungendo da gateway o proxy, non ha ricevuto una risposta tempestiva da un server upstream a cui doveva accedere per completare la richiesta.

L’errore potrebbe essere un evento temporaneo a causa di troppo traffico verso il server o il sito.

D’altra parte, potrebbe esserci una risorsa sul sito Web che impiega troppo tempo a caricarsi, causando il problema. Un’altra possibilità è che il tuo computer non riesca a stabilire una connessione corretta al sito web a causa di vari motivi.

Variazioni comuni dei messaggi di errore HTTP 504

504 Gateway Timeout - nginx

Potresti imbatterti in un errore HTTP 504 in diversi formati, ma tutto si riduce a un’interruzione della comunicazione da server a server. Ecco le varianti più comuni di questo errore che potresti incontrare:

  • 504 Gateway Timeout
  • Gateway Timeout Error
  • 504 Gateway Timeout NGINX
  • HTTP 504
  • Gateway Timeout (504)
  • 504 Error
  • HTTP Error 504 – Gateway Timeout

A volte, potresti vedere il messaggio di errore descritto in uno dei seguenti modi:

  • La richiesta della pagina è stata annullata perché ha impiegato troppo tempo per essere completata
  • 504 Gateway Time-out – Il server non ha risposto in tempo
  • Questa pagina non funziona – Il dominio ha impiegato troppo tempo per rispondere

I proprietari di siti web e gli host web possono anche personalizzare la pagina di timeout del gateway di errore 504. Ad esempio, ecco come appare la pagina di errore 504 personalizzata di SiteGround

504 Gateway Timeout SiteGround

Impatto SEO dell’errore 504

Gli errori della classe 5xx si riferiscono a problemi con il server che completa con successo la richiesta di un client. Tali problemi sul tuo sito web influenzano l’esperienza dell’utente, causando infine danni alla reputazione del tuo marchio.

Inoltre, i motori di ricerca sono ansiosi di prendere nota di problemi prolungati 504 sul tuo sito web. Se i bot di Google rilevano che il tuo sito è inattivo con un errore 504 per troppo tempo, potresti perdere il ranking SEO.

Pertanto, correggere un errore di timeout del gateway 504 sul tuo sito web non è solo cruciale ma anche sensibile al tempo.

Cause dell’errore di timeout del gateway 504

L’errore 504 Gateway è solitamente temporaneo e diversi motivi possono causarlo. Il più delle volte, il problema è dovuto a un problema del client come problemi di connessione a Internet.

Tuttavia, il problema potrebbe essere dovuto a problemi di connettività di rete da server a server o a un server inattivo. Ad esempio, quando un server è in manutenzione, probabilmente vedrai l’errore 504 su un sito web ospitato lì. Una volta completato questo processo, il sito dovrebbe diventare di nuovo accessibile.

Altri colpevoli di un errore HTTP 504 possono essere un sovraccarico di traffico sul server, bug nel codice di un sito web o problemi DNS.

Inoltre, questo errore può essere dovuto ad altri servizi che agiscono come server proxy per un sito Web: servizi CDN, gateway API, ecc.

Come correggere l’errore 504 Gateway Timeout

Sebbene questo sia di solito un errore lato server, c’è la possibilità che il problema sia da parte tua. Se vedi questo errore mentre visiti il tuo sito web preferito, ci sono alcuni rapidi controlli che puoi provare per determinare se è così.

Aggiorna la pagina

Poiché questo potrebbe essere un problema temporaneo a causa del troppo traffico verso il sito web, è sempre utile provare ad aggiornare la pagina. Per aggiornare, usa semplicemente il pulsante F5 su una macchina Windows o la combinazione di tasti Cmd + R su un macOS. Nel caso in cui si trattasse di un errore temporaneo, dovresti essere in grado di raggiungere il sito web dopo aver ricaricato la pagina.

Controlla le impostazioni del tuo server proxy

Molti utenti preferiscono navigare in Internet tramite server proxy per mantenere private le loro transazioni. Alcuni servizi proxy possono alterare l’indirizzo IP del tuo computer per nascondere la tua posizione originale, mentre altri crittografano anche le tue richieste web per tenere lontani sguardi indiscreti. Inoltre, un server proxy può bloccare l’accesso a determinate pagine tramite il loro indirizzo IP.

A volte, impostazioni proxy errate sul tuo computer possono portare a errori 504 timeout. Questo è il motivo per cui è meglio rivedere il tuo o disabilitare il server proxy per vedere se questo è il colpevole.

Per disabilitare le impostazioni del proxy in Windows 10, fai clic sul pulsante Start e seleziona l’icona a forma di ingranaggio per raggiungere la pagina Impostazioni. In questo menu, è necessario trovare l’icona Rete e Internet e selezionare Proxy dal riquadro di sinistra.

Configurazione automatica proxy Windows 10

Alcuni computer non hanno le impostazioni del server proxy per impostazione predefinita e se il tuo rientra in questa categoria, puoi saltare questo passaggio.

Controlla se il sito web non funziona per altre persone

In alcune occasioni, il sito che non puoi raggiungere funziona perfettamente per altri. Pertanto, potresti voler controllare se questo è valido nel tuo caso e ci sono molti strumenti web che puoi usare per questo. Ad esempio, puoi provare a controllare con il popolare strumento web Is It Down Right Now per vedere se il sito è attivo e funzionante.

Is It Down Right Now

Riavvia i tuoi dispositivi di rete

Se lo strumento web qui sopra mostra che il sito non è disponibile solo per te, il problema potrebbe essere dalla tua parte. A volte, impostazioni errate o problemi hardware potrebbero causare l’errore HTTP 504. Questo è il motivo per cui potrebbe essere necessario riavviare i dispositivi di rete come il router Internet e il computer.

Contatta il sito web

Nel caso in cui non sei ancora in grado di raggiungere il sito web desiderato, puoi prendere in considerazione di contattare i suoi amministratori. Se c’è un errore 504 sul sito web, probabilmente stanno già lavorando per correggere l’interruzione. In alternativa, puoi controllare gli account dei social media del sito web per vedere se ci sono informazioni sul problema.

Svuota la cache DNS del tuo computer

Diciamo che il sito web che hai appena contattato ti ha informato che hanno cambiato il server DNS del loro dominio. Tuttavia, il tuo PC potrebbe provare a trovare il sito con i vecchi record DNS memorizzati nella cache DNS del sistema operativo. Pertanto, puoi anche provare a svuotare la cache DNS per assicurarti che non sia la fonte dell’errore HTTP 504 che stai vedendo.

Leggi questi articoli dettagliati su come svuotare la cache DNS su macchine Windows, Mac OS o Linux.

Contatta il tuo ISP

Un altro passo che puoi fare è contattare il tuo provider di servizi Internet (ISP) e vedere se ci sono problemi di connettività da parte loro. Il tuo ISP potrebbe riscontrare alcune interruzioni del servizio o eseguire la manutenzione del sistema, il che potrebbe causare un errore 504.

Riprova più tardi

Come accennato in precedenza, il 504 Gateway Timeout può essere solo un evento temporaneo. Quindi, l’accesso allo stesso sito in seguito potrebbe avere esito positivo se il problema era solo temporaneo.

Come risolvere 504 Gateway Timeout sul tuo sito web

Essere il proprietario di un sito ha la responsabilità di prendersi cura di eventuali problemi che influenzano l’esperienza complessiva dei tuoi visitatori. Come abbiamo già detto, non riuscire a risolvere un timeout 504 sul tuo sito in tempo può avere un impatto sul tuo SEO. Continua a leggere per vedere come correggere un errore 504 Gateway Timeout sul tuo sito web.

DNS issues

Quando trasferisci il tuo sito web a un altro web server, devi modificare i record DNS del tuo dominio di conseguenza. Quindi il dominio entra in un periodo di propagazione fino a quando la modifica DNS non viene riconosciuta a livello globale. Il tuo sito potrebbe iniziare a mostrare un errore HTTP 504 ai tuoi visitatori durante quel periodo. Per verificare se il tuo nome di dominio si è propagato a livello globale, puoi utilizzare uno strumento web come questo DNS Checker.

DNS checker

Disabilitare temporaneamente la CDN del tuo sito

A volte, un servizio CDN come Cloudflare potrebbe non essere in grado di ottenere una risposta tempestiva dal server web di origine. Ciò comporterebbe un errore HTTP 504 sul tuo sito e per risolverlo, potrebbe essere necessario bypassare o disabilitare il CDN. È necessario notare che la disattivazione di tali servizi potrebbe comportare modifiche DNS specifiche, che richiederebbero un po’ di tempo per avere effetto.

Pertanto, è possibile ignorare la CDN per vedere se l’errore proviene dal server web di hosting o da Cloudflare. Puoi farlo modificando il file hosts del tuo computer e impostando il tuo dominio in modo che punti direttamente al server di hosting.

Per farlo puoi inserire una riga come quella qui sotto nel tuo file hosts che istruisce il tuo computer a caricare il sito dal server di origine.

1.2.3.4 yourdomain.com www.yourdomain.com

Nota che è necessario sostituire “1.2.3.4” con l’effettivo IP del server per il tuo server di hosting e “yourdomain.com” con il tuo nome di dominio effettivo.

Dopodiché, dovresti svuotare la cache del browser e provare a ricaricare il sito. Se il sito si carica normalmente, è molto probabile che il problema provenga dal servizio CDN.

Se questo è il caso, puoi accedere al tuo pannello di controllo CDN e disabilitarlo temporaneamente.

Controlla i log del tuo server

Se l’errore non è dovuto a problemi DNS con il tuo dominio o un servizio CDN, potrebbe essere necessario controllare i log del server. Scrutare i log del server può aiutarti a individuare il colpevole di un errore 504. I clienti SiteGround possono trovare il log degli errori del server per il loro sito nel relativo registro Site Tools > Statistiche > Errori.

Spam, Bot o Attacchi DDoS

Il tuo sito potrebbe riscontrare un 504 Gateway Timeout a causa di bot dannosi che eseguono la scansione del tuo sito a velocità eccessive. Possono esaurire le risorse del tuo server generando troppe richieste verso il tuo sito. Se il tuo sito è sottoposto a un attacco DDoS da parte di bot dannosi che generano traffico anomalo, verrà visualizzato un errore HTTP 504.

L’analisi dei log di accesso può aiutarti a individuare gli indirizzi IP che fanno troppe richieste al tuo sito. In questo modo, puoi bloccare gli IP offensivi dall’accesso al tuo sito web.

Correggi l’errore HTTP 504 su WordPress

I siti WordPress più diffusi e i negozi online tendono a riscontrare errori 504 in modo significativo. Continua a leggere per conoscere le possibili cause di tali errori e come risolverli.

Timeout HTTP

Un timeout HTTP può verificarsi quando stai tentando di importare file o prodotti nel tuo sito Web WordPress, che richiede troppo tempo. Ciò potrebbe essere causato da una connessione Internet lenta, che mantiene aperta la connessione client-server per troppo tempo.

Per risolvere questo problema, puoi passare a una connessione più veloce o utilizzare il WP-Cli per il processo di importazione. L’interfaccia a riga di comando di WordPress consente di eseguire il comando wp import su SSH, accelerando notevolmente la procedura.

Disattiva il tuo firewall WordPress

Se stai utilizzando un firewall di sicurezza come Sucuri, è possibile che i loro server proxy non riescano a stabilire una connessione adeguata al server di origine. Sucuri WAF ha un timeout predefinito impostato su 180 secondi per proteggere il tuo sito da diversi attacchi. Questa quantità di tempo è considerata sufficiente per consentire a un’applicazione normalmente funzionante di rispondere.

Tuttavia, se l’applicazione non risponde in quel lasso di tempo, il WAF ti servirà un 504 Gateway Timeout. Per risolvere questo problema, puoi bypassare il firewall o disabilitarlo completamente.

Se riesci a caricare il tuo sito in seguito, gli indirizzi IP del servizio potrebbero essere bloccati sul firewall del server di hosting. Pertanto, dovresti ottenere gli IP utilizzati dal tuo firewall e verificare con il tuo provider di hosting se questi sono bloccati per qualsiasi motivo.

Anche se il problema non viene risolto disabilitando il firewall, potresti almeno essere in grado di vedere l’errore effettivo con cui il server sta rispondendo.

Ispeziona il file .htaccess del tuo sito

Essendo un importante file di configurazione, .htaccess contiene direttive che definiscono il comportamento e le restrizioni del sito. Tuttavia, alcuni plugin di WordPress inseriscono righe in quel file, causando conflitti con conseguente errore HTTP 504. Questo è il motivo per cui ti consigliamo vivamente di ispezionare il file e assicurarti che sia corretto.

Nel caso in cui non sei sicuro che il tuo .htaccess sia corrotto, puoi rinominare il file per disabilitarlo e crearne uno predefinito.

Puoi farlo tramite FTP, SSH o direttamente dal File manager del tuo hosting. Il codice WordPress .htaccess predefinito per le installazioni WordPress di base è mostrato nel blocco di codice sottostante.

# BEGIN WordPress

RewriteEngine On
RewriteRule .* - [E=HTTP_AUTHORIZATION:%{HTTP:Authorization}]
RewriteBase /
RewriteRule ^index\.php$ - [L]
RewriteCond %{REQUEST_FILENAME} !-f
RewriteCond %{REQUEST_FILENAME} !-d
RewriteRule . /index.php [L]

# END WordPress

Se il tuo sito web viene caricato correttamente dopo aver impostato il file .htaccess predefinito, è probabile che una direttiva errata abbia causato l’errore 504.

Database WordPress corrotto

L’errore HTTP 504 può derivare da un database WordPress danneggiato o non ben ottimizzato. Per risolvere questo problema, puoi riparare e ottimizzare il tuo database da PHPMyAdmin o utilizzare un plug-in di WordPress. Nota che dovresti sempre fare un backup del tuo database prima di apportare qualsiasi modifica.

Controlla i tuoi plugin e temi

Plugin difettosi o un tema WordPress non funzionante possono causare l’errore 504 del tuo sito web. Per verificare se questo è il caso, puoi provare a disabilitare i plugin attivi sul tuo sito e vedere se questo risolverà il problema.

Se hai accesso alla tua bacheca amministrativa di WordPress, puoi disabilitare i tuoi plugin direttamente dalla sezione Plugin.

Disattiva plugin WP

Tuttavia, se il tuo pannello di amministrazione è inaccessibile, puoi disabilitare tutti i plugin contemporaneamente dal tuo Site Tools > WordPress > Installa e gestisci. Nel menu Azioni, seleziona l’opzione Disattiva plugin.

Disabilita tutti i plugin SiteTools

Un’alternativa più complicata è disabilitare tutti i plugin di WordPress direttamente dal database.

Se disabilitare i plugin non ti ha aiutato a restringere il campo a un plugin in conflitto, il problema potrebbe essere correlato al tema del tuo sito. Per verificarlo, puoi passare a un tema WordPress predefinito dalla tua Dashboard. Se la tua area di amministrazione è inaccessibile, puoi anche cambiare il tema dal database usando PHPMyAdmin e vedere se questo risolve il 504 Gateway Timeout.

Scorri il log degli errori del tuo sito

Con WordPress puoi abilitare la modalità di debug per registrare gli errori e, molto spesso, le voci all’interno potrebbero indirizzarti nella giusta direzione. I server SiteGround utilizzano il file php_errorlog per memorizzare gli errori PHP e puoi trovarlo nella cartella principale per l’installazione di WordPress. Guardando al suo interno potrebbe darti un’idea di cosa sta causando l’errore 504 sul tuo sito.

Contatta il tuo provider di hosting

A condizione che nessuna delle soluzioni provate finora abbia funzionato per il tuo sito, puoi anche contattare il tuo provider di hosting. C’è una buona probabilità che il team di supporto ti aiuti a correggere l’errore 504 o ti fornisca una guida sulla risoluzione dei problemi. Se sei un cliente SiteGround, puoi raggiungere tutti i canali di supporto 24/7.

Altri errori simili a 504 – gateway timeout

La classe 5xx dei codici di stato HTTP indica un problema lato server, che genera un messaggio di errore da parte tua. Poiché il 504 Gateway Timeout è un errore di risposta temporale, altri dal ramo 5xx puntano a diversi problemi del server.

Per concludere, l’errore Gateway Timeout 504 potrebbe richiedere molto tempo per la risoluzione dei problemi e difficile da risolvere. Con questa guida dettagliata, sarai in grado di escludere qualsiasi causa locale e indagare sui problemi del server che potrebbero causare l’errore per te.

Condividi questo articolo